04 ago 2011

Spaghetti al limone e capperini...ma che che bontà


Oggi una ricetta "sciué sciué". Fatta a pranzo, gradita moltissimo, fotografata, scaricata e pubblicata.
Oserei dire "Cotto e mangiato" :)
Presa da un vecchissimo "Sale e Pepe, è assolutamente da provare!

Ingredienti (per 2 persone)
180 gr di spaghetti (ne avrei mangiati anche di più)
mezzo limone bio
1 cucchiaio di capperini
1 spicchio d'aglio
2 zucchine romanesche
qualche foglia di basilico
4 cucchiai di olio Evo
sale, pepe q.b.

Mettere l'acqua per la pasta a bollire.
Lavare e asciugare le zucchine e tagliarle a julienne. Asciugarle bene su carta assorbente. Scaldare 2 cucchiai di olio in un padellino e friggere le zucchine fino a renderle croccanti. Farle scolare su altra carta assorbente, salarle e tenerle in caldo.
In una padella più grande, rosolare lo spicchio d'aglio schiacciato insieme ai capperi per 1 minuto circa. Aggiungere il succo e la scorza grattugiata del limone e asciugare per un altro minuto. 
Scolare la pasta, versarla nella padella e amalgamarla alla salsa di limone, il basilico spezzettato e pepando a piacere.
Servire con la julienne di zucchine.
Buon appetito!

4 commenti:

  1. Assolutamente squisita! Che spaghetti hai usato? Io sempre Asolane, per me i migliori! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Favolosa l'idea del condimento con il limone! Devo provarli.

    RispondiElimina
  3. @Tinny, anch'io solo Asolane per gli spaghetti :)
    @Jè, davvero provala, è troppo buona!

    RispondiElimina
  4. Buoniii, li proverò al più presto!
    Vienimi a trovare:
    http://cucinaspensierata.blogspot.com/

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...