11 gen 2012

Cupole di semifreddo al croccante


La ricetta che vi propongo oggi è una vera delizia.
Elegante e raffinata la presentazione che potete offrire ai vostri ospiti 
e piacevolissima la consistenza e il sapore del ripieno che unito al croccante cioccolato 
che lo racchiude faranno di questo dessert un successo indimenticabile.
Madonna che botta di poesia che mi ha preso!
Sarò stata ispirata da cotanta bontà???
Comunque io li ho serviti come dessert del pranzo dell'Immacolata e son piaciuti a tutti.
La ricetta è tratta dal mio nuovo Ricettario Contempora "Dolci al cucchiaio" e l'ho quindi eseguita con il mio inseparabile Bimby ma, se avete un termometro per misurare la temperatura del cioccolato ( usando il microonde), potete realizzare questi semifreddi anche da soli.

Ingredienti (8/10 stampini)
170 gr di cioccolato fondente
6 gr di colla di pesce consentita
70 gr di zucchero
70 gr di acqua
70 gr di rum
350 gr di panna fresca (crema di latte)
50 gr di mandorle pelate
50 gr di zucchero
Topping al cioccolato Fabbri

Serviranno degli stampini in silicone della forma che preferite (non molto grandi).
Io ho usato le cupole e le briochettes della Guardini

Tritare il cioccolato 10 sec. vel.8 e riunire sul fondo. Temperare 3 min. e 30 sec. 50° vel.2 .
Con il cioccolato fuso e un pennello in silicone, spennellate gli stampini  ricoprendo completamente il fondo e i bordi e metteteli in freezer (se necessario passate il pennello 2 volte).



In un padellino antiaderente sciogliere, senza mai mescolare, i 50 gr di zucchero fino a quando comincia a caramellare. A quel punto aggiungete le mandorle intere e abbrustolitele insieme al caramello.
Trasferite il tutto su un foglio di carta da forno, appiattite e lasciate raffreddare.
Una volta freddo spezzatelo in pezzi grossolani e tritatelo nel boccale 6 sec. vel.6. Mettete da parte.
Intanto ammollate la gelatina in una tazza con l'acqua fredda.
Nel boccale pulito e asciutto mettete il rum , l'acqua e i 70 gr di zucchero e cuocete 8 min. 100° vel.3.
Al termine strizzate i fogli di gelatina e uniteli al liquore con le lame in movimento a vel.2. 
Mescolate per 30 sec. vel.3. Versate in una ciotola e fate intiepidire.
Nel frattempo lavate il boccale con acqua molto fredda e montate la panna inserendo la farfalla a vel.3 per circa 2/3 minuti tenendo sempre d'occhio dal foro del boccale.
Quando lo sciroppo è tiepido (non fatelo raffreddare completamente) incorporatelo alla panna delicatamente con una spatola e poi, sempre mescolando dal basso verso l'alto, aggiungete 70 gr di croccante.
Versate la crema negli stampini (non riempite troppo se sono grandi) e rimettete in freezer
per almeno 3 ore.
Togliete dal freezer poco prima di servire e decorate con il croccante rimasto da parte e il
topping al cioccolato della Fabbri


6 commenti:

  1. Deve essere stata una grande soddisfazione! Bravissima!!

    RispondiElimina
  2. Hai ragione una vera delizia!!!!
    deve proprio essere una bontà :-P

    RispondiElimina
  3. E' una vera chiccheria!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. @Micol puoi dirlo forte ;)
    @Pasticcia e Rumi grazie mille!
    @Alda e Mariella si presenta bene eh??

    RispondiElimina
  5. Io l'ho assaggiato ed era sublime!!!! Brava chef...

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...