7 nov 2014

Rusticotti alla pizzaiola con Lievito Madre senza glutine©


Non si sa come nascano certe ispirazioni.
Semplicemente ti svegli la mattina, hai voglia di un pane diverso, sfizioso, 
profumato morbido e croccante allo stesso tempo, 
che ti ricordi della bella stagione quando comincia a far freddo, 
che richiami i profumi e i colori del nostro bel paese (era ‘na volta!!!)
 …e cominci ad impastare il tuo capolavoro!
Del resto lo diceva anche il buon Vasco
 “Le mie canzoni nascono da sole, vengono fuori già con le parole”
 Non resta che dargli un nome: Rusticotti alla pizzaiola!

Ingredienti
120 gr di lievito madre senza glutine
200 ml di acqua appena tiepida
180 gr di Farina Nutrifree per Pane
60 gr di Farina Glutafin
40 gr di Farina Conad
20 gr di Farina di grano saraceno Nutrifree
2 cucchiai di olio
1 cucchiaino di sale fino
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
1 cucchiaino di origano
3 cucchiai di olive taggiasche denocciolate

Nella ciotola del Kenwood sciogliete il LM con metà dell’acqua prevista.
Nella restante acqua sciogliete invece il concentrato di pomodoro.
Aggiungete nella ciotola le farine, un cucchiaio per volta lavorando a bassa velocità.
Unite quindi la restante acqua, l’olio, l’origano e il sale.
Lavorate a velocità 1/2 per circa 15 minuti.
Trasferite in una ciotola coperta e lasciate lievitare per il tempo che necessita il vostro lievito madre.
Dovrà essere ben gonfio...

Riprendete l’impasto, trasferitelo su un piano leggermente infarinato con farina di Mais finissima e
farina bianca e unitevi le olive intere lavorando l’impasto fino ad incorporarle completamente.

Formate ora un salsicciotto allungandolo delicatamente con le mani

 Con una spatola tagliate ora dei pezzetti della larghezza di due dita
 (un po’ come si fa con i cantucci). 
Lasciate lievitare coperti da un telo di cotone, per circa un’ora.

Contemporaneamente, fate scaldare la pietra refrattaria sotto il grill a 250° per circa 45 minuti.
Portate il forno sulla funzione statica a 250°, spostate la griglia con la pietra rovente sul secondo gradino del forno (partendo dal basso) e posizionatevi i rusticotti con una pala.
Cuocete per 10 minuti e poi abbassate la temperatura a 200° cuocendo ancora per 20 minuti.


Questo profumato pane io lo porto al Gluten Free (Fri)day!




6 commenti:

  1. Anna Lisa questo te lo copio di sicuro, ma perché non lo invii alla raccolta di Panissimo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non seguo più contest e raccolte Stefania :(

      Elimina
  2. sono bellissimi questi rusticotti, devono avere un gusto favoloso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gaia...li ho già rifatti 3 volte!!!

      Elimina
  3. Fameee....questo venerdì grandissime ricette!! Bravissima anna!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...