10 mar 2013

Colazione da Darcy

978-88-541-3762-2

Uno dei libri più insulsi e scontati che io abbia mai letto.
Titolo inspiegabile e successone incomprensibile (a me).
Ottimo se volete farvi una cultura su griffes e siti web dove acquistare abbigliamento firmato.
E siccome io cerco sempre di vedere il bicchiere mezzo pieno,
son felice di averlo comprato con dei buoni sconto!

LA TRAMA
Quando Darcy McCall perde l’adorata zia Molly, l’ultima cosa che si aspetta è di ricevere in eredità un’isoletta in mezzo al mare. Secondo le ultime volontà della donna, però, per entrarne in possesso, Darcy dovrà trascorrere almeno dodici mesi sull’isola di Tara, al largo delle coste occidentali dell’Irlanda. Una bella sfida, non c’è che dire, per una come lei, abituata alla frenetica vita londinese. Ma forse un cambiamento è proprio ciò di cui Darcy ha bisogno, così, senza quasi rendersene conto, da un giorno all’altro si ritrova a dover dire addio alle amate scarpe con il tacco per indossare un paio di orribili stivali. Adattarsi alla spartana vita dell’isola sarà un’impresa tutt’altro che facile, ma nel ristorantino appena aperto, tra una tazza di tè e i biscotti fatti in casa, Darcy scoprirà che l’isola ha molto da offrire… E dopo le difficoltà iniziali, il calore e l’affetto della piccola comunità di Tara finiranno per conquistare anche la mondana Darcy. Nuovi amici e forse un nuovo amore l’attendono dietro l’angolo: chi, tra l’affascinante Conor e il testardo Dermot, saprà far battere il suo cuore? 

2 commenti:

  1. Buono a sapersi cos ci sto alla larga :-DDDD
    buona settimana
    alice

    RispondiElimina
  2. ahahaah .... ne faranno sicuramente un film!!! Buona settimana

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...