06 dic 2013

Frittata di Topinambur al pecorino e maggiorana: 100% gluten Free (fri)day!


Ancora venerdì, ancora Gluten Free (fri)day
ancora una ricetta facile e senza preoccupazioni!
Pur avendoli spesso visti su libri di cucina,
i topinambur sono da poco entrati nella MIA cucina :)

Questo è un modo felice di utilizzarli!

Ingredienti (per 2 persone)
4 uova
2 topinambur
30 gr di pancetta affumicata
2 cucchiai di pecorino romano grattugiato
sale, pepe e maggiorana fresca
1 cucchiaio di olio Evo

Lavare, pelare e affettare con una mandolina i topinambur.
In una padella da circa 18 cm. scaldare l'olio e rosolarvi la pancetta.
Unire i topinambur e cuocere per circa cinque minuti spadellando di tanto in tanto.
Sbattere le uova con una presa di sale, pepe fresco, qualche foglia di maggiorana e il pecorino.
Versare il composto nella padella e coprire cuocendo a fiamma bassa.
Quando l'uovo sarà rappreso, girare la frittata con l'aiuto di un coperchio.
Aggiungere ancora un filo d'olio in padella e cuocere dall'altro lato facendo scivolare 
la frittata sul fondo della padella.
Servire con la maggiorana fresca.


Per partecipare allo nostra iniziativa, preparate la vostra ricetta e lasciate
un commento sotto questo post

11 commenti:

  1. nella mia cucina ancora e assente...manco so che sapore abbia! ma devo recuperare, questa frittata pare buonissima! bacioni

    RispondiElimina
  2. Io ho una passione per la maggiorana ed il pecorino quindi immagino che con il topinambur ci staranno d'incanto, hai avuto un'idea originalissima :-)
    Alla prossima

    RispondiElimina
  3. il topinambur.... bbbbbono! avevo cominciato a prenderlo qualche tempo fa, poi ho smesso, ma non perché non mi piacerebbe, piuttosto perché me n'ero dimenticata. devo riprovarlo, e con la tua frittatatona... gnam! super-bontà!

    RispondiElimina
  4. Mi piacerebbe provarlo...ma a bari è introvabile...l'altro giorno al mercato mi hanno guardato così o_O!!!
    Deve essere squisita questa frittatina!
    Baci,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato Ellen!
      Qui invece gli orti ne sono infestati!!!
      :)

      Elimina
  5. Confesso che il marito insiste per provare il topinambur... ma io ho paura che non mi piaccia e fino ad ora ho procastinato... che sapore hanno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cristina devi provarli! Sono molto buoni, assomigliano alle patate in consistenza e ai carciofi come sapore. Baci

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...