22 giu 2010

Calzone pugliese ripieno (con Bimby)


Questo "calzone" non è affatto somigliante a quello che trovate nelle pizzerie, ossia una pizza chiusa ripiena. Questa è una ricetta pugliese che mia madre e prima di lei mia nonna, mi hanno tramandato. La mia mamma di solito lo riempie con la cipolla ma io ho voluto proporvi la versione preferita dai bambini (e dagli adulti); cioé salame e mozzarella.
Ingredienti:
350 gr di Farina Agluten per pane e pizza
150 gr di Farina Mix B Schaer
300 ml di latte tiepido
50 ml di acqua frizzante
100 ml di olio EVO
1 cucchiaino raso di sale fino
1 cucchiaino di zucchero
20 gr di lievito di birra
Per farcire:
6/7 fette di salame (io ho usato il Golfetta)
1 mozzarella da 100 gr c.ca
3/4 pomodorini ciliegino (facoltativi, servono a dare umidità al ripieno)
Sciogliere il lievito e lo zucchero in una parte del latte previsto e lasciar riposare 10 minuti.
Mettere le farine nel boccale, aggiungere il latte, il lievito sciolto e l'acqua e impastare 2 min. e 30 vel. Spiga. Mentre lavora aggiungere l'olio e infine il sale. Rimescolate il tutto e trasferite nella solita ciotola per farlo lievitare circa 1 ora e mezzo.
Al termine della lievitazione prelevare l'impasto e lavorarlo un po' (è abbastanza malleabile). Ungete una teglia con un po' di olio e stendete poco più della metà dell'impasto aiutandovi con le mani.
Disponete il ripieno (che naturalmente può variare a vostro piacimento) e stendete l'altro disco di pasta che andrà a coprire la base ripiena. Chiudete bene i bordi e bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta.
Infornate a 200° preriscaldato per circa 20/25 minuti, deve essere di un bel colore bruno.

2 commenti:

  1. Finalmente un impasto non appiccicoso..ottimo! Grazie per la ricetta Anna Lisa!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...