25 nov 2010

Delirio di cioccolato e mandorle con crema agli amaretti


Giusto questo nome potevo scegliere per il mio nuovo dolce nato da un mix di ricette
Se amate il cioccolato fa per voi.
Ingredienti:
Per la base:
200 gr di cioccolato fondente
100 gr di mandorle pelate
100 ml di latte
  80 gr di fecola di patate
  60 gr di zucchero
    1 bustina di vanillina
    4 uova
    1 cucchiaio di Amaretto di Saronno
mezzo cucchiaino di lievito  per dolci
Per la crema:
500 ml di latte intero
    2 uova
100 gr di zucchero
  30 gr di Amaretti Piaceri Mediterranei
    1 cucchiaio e mezzo di Amaretto di Saronno
  40 gr di maizena
la scorza grattugiata di mezzo limone
Per decorare:
5 o 6 Amaretti Piaceri Mediterranei
1 o 2 quadretti di cioccolato Nero Fondente Perugina con semi di cacao

Per comodità l'ho realizzata con il Bimby (ma và!)

Prepariamo la base:
Inserire lo zucchero nel boccale e polverizzare 8 sec. vel.9. Mettere da parte. Tritare le mandorle 10 sec. vel.8 e mettere da parte. Tritare il cioccolato 6 sec. vel.7 e trasferirlo in una casseruola con la vanillina e il latte. Farlo sciogliere a fuoco basso mescolando sempre e spegnere la fiamma. Nel Bimby lavorare le mandorle con i tuorli per 3 min.vel.4. Con le lame in movimento a vel.3 aggiungere la fecola, lo zucchero a velo, il lievito, il liquore e infine la pasta di cioccolato. Montare gli albumi a neve e incorporarli delicatamente al composto. Imburrare e spolverare di pangrattato uno stampo da 24 cm (io ho usato una tipo Cuki dell'Eurospin) versare il composto e cuocere in forno caldo a 180° per circa 35 minuti. Lasciar raffreddare completamente a testa in giù (nella stessa teglia di cottura).
Mentre cuoce prepariamo la crema:
Nel boccale tritare gli amaretti 5 sec. vel.6 e mettere da parte. Ora tritare zucchero e scorza di limone 10 sec. vel.7. Aggiungere tutti gli altri ingredienti (compresi gli amaretti tritati) e cuocere 7 minuti 80° vel.4.
Quando la crema è pronta, versarla in una ciotola e coprirla con pellicola per alimenti (facendo andare la pellicola a contatto con la crema per non far formare la patina).
Componiamo la torta:
Quando la torta è ben fredda, tagliarla in 2 dischi e farcire la parte inferiore con la crema aggiungendo un po' del cioccolato, tenuto per la decorazione, a pezzettini. Coprire con il secondo disco e spalmare un altro strato di crema. Sbriciolare grossolanamente gli amaretti, "grattare" con un pelapatate i quadretti di cioccolato e decorare a piacere la torta. Metterla in frigo per almeno 1 ora prima di servirla.


 Per completare accompagnerei questo dolce con  Liquore cioccolato e amaretto

Dolcissima notte a tutti!

6 commenti:

  1. Ciao, prima volta qui, che belle ricette! Non sono celiaca ma cucino spesso per celiaci, e poi cerco anche di diminuire il mio ammontare di farina :-)

    ti seguo volentieri

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina
  2. @fantasie...sapevo di catturare l'attenzione dei golosi!!!

    @Alessandra, benvenuta nella mia bottega senza glutine! Le mie ricette, semplici e veloci da realizzare, sono spesso "naturalmente" senza glutine quindi, utilizzabili da chiunque. A presto!

    RispondiElimina
  3. bellissima torta!
    ma lo sai che gli amaretti dei piaceri mediterranei non li riesco a trovare da nessuna parte?

    RispondiElimina
  4. ma che ricette interessanti si trovano qui e questi dolcini sono ottimi per chi ha intolleranze.grazie di aver partecipato al contest

    RispondiElimina
  5. @Gaia, puoi sempre ordinarli in farmacia se non li trovi disponibili. Devono prenderteli per forza! Tra l'altro sono gli unici amaretti senza glutine mi sembra
    @Lucy, grazie a te. Posso inserire altre ricette di zuppe o si partecipa solo con una? a presto!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...