21 dic 2010

Glassa reale (con Kenwood)

E' la glassa più bianca e consistente che ci sia. . Può essere usata per coprire dolci e biscotti e può essere colorata con coloranti alimentari liquidi o in gel.
Si può ottenere una glassa "a neve" , più solida, ideale  per decorare con un sac-a-poche torte e biscotti. 
 Si otterrà invece una glassa "a nastro", più fluida, per ricoprire torte e dolci in genere.
La prima sarà pronta quando sollevandone un po' con il cucchiaino rimarrà in forma una punta.
La seconda al contrario avrà appunto una densità "a nastro" se la solleviamo con un cucchiaio.
Se dovete comporre torte a più piani è tuttavia consigliata una glassa densa per cui aggiungete ancora 
un po' di zucchero alla ricetta che vi propongo.

Ingredienti:
225 gr di zucchero a velo setacciato
    1 albume
  5 ml di glicerina alimentare (serve a non farla indurire)
a piacere qualche goccia di succo di limone

Montare la frusta K.
Versare l'albume nella ciotola e a velocità minima aggiungere piano lo zucchero a velo
e l'eventuale succo di limone.
Aumentare la velocità a 1 finché tutto lo zucchero non sarà assorbito e la glassa avrà raggiunto
la densità desiderata. Aggiungere la glicerina  e mescolare bene.
Colorare a piacere a usarla subito o conservatela in una ciotola per qualche ora
coperta con pellicola alimentare o, meglio ancora, in un contenitore ermetico
aprendola solo quando vi servirà.

N.B: Se desiderate una glassa più fluida diminuite leggermente lo zucchero a velo

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...