11 dic 2010

Quiche ai cipollotti di Tropea (con Bimby)


Una delle prime ricette tratte dal ricettario per celiaci del Bimby e che ripropongo
spesso ogni qualvolta ho cipollotti di Tropea disponibili.
Ottima calda ma anche fredda e perfino buonissima il giorno dopo


.
Ingredienti:
per la pasta brisée
200 gr di Mix di farine per torte salate e crostate
100 di burro freddo
65 gr di acqua gelata
1 pizzico di sale
per il ripieno
400 gr di cipollotti di Tropea (vanno bene anche le cipolle)
40 gr di olio Evo
2 rametti di timo e 1 di rosmarino
1 spicchio d'aglio
3 uova
30 gr di vino bianco
50 gr di pecorino grattugiato
100 gr di panna da cucina
sale e pepe q.b.

Nel boccale olio e aglio 3 min. 100° vel.2. Unire i cipollotti tagliati in quarti, timo, rosmarino e vino bianco; brasare per 15 min. 100° vel.1 (gli ultimi 5 minuti a Varoma). Lasciare raffreddare mettendo da parte il composto.
Preparare la pasta brisée nel Bimby come da ricetta base e stenderla sottilmente su carta da forno, dopodiché sistemarla in una pirofila da forno (circa 30 cm.) oppure inuna teglia rotonda apribile da 26 cm..
Nel boccale pulito lavorare il pecorino, le uova, il sale la panna e il pepe per 30 sec.vel.4.
Sulla pasta distribuire i cipollotti e coprire con il composto preparato. Se vi avanza della pasta potete mettercela sopra a mo' di crostata.
Cuocere in forno caldo a 180° per 30 minuti.



Quando non mi va di usare il burro nella base utilizzo la pasta al vino come indicato in questa ricetta
Ecco cosa viene fuori



2 commenti:

  1. buona buona! adoro le quiche (in effetti anch'io ho nei giorni scorsi pubblicato delle piccole quiche)

    RispondiElimina
  2. Hai ragione, le quiche sono buonissime!!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...