21 gen 2011

Dolce di prugne e mandorle


Comunicazione di servizio
Cara mamma, con l'ultimo dei miei peccati di gola ho finalmente usato le tue prugne sciroppate...me le rifai????
Ecco un'altra ricettina dall'incredibile "Muffins e Dolcetti". Da leccarsi i baffi!

Ingredienti:
160 gr di burro
160 gr di zucchero
2 uova
100 gr di farina senza glutine per dolci (io ho usato Maria Salemme)
    2 cucchiai di farina di riso (io uso la Vital Nature che è molto sottile)
800 gr c.ca di prugne sciroppate
100 gr di mandorle a lamelle
    1 cucchiaio di miele

Preriscaldare il forno a 170°
Con un robot lavorare a crema il burro e lo zucchero. Unire le uova una per volta mescolando bene. Aggiungere le farine, lavorare ancora un po' e schiacciare bene l'impasto in una teglia quadrata da 20 cm. coperta di carta da forno umida. Tagliare le prugne a metà e disporle sulla superficie del dolce con l'incavo rivolto verso l'alto. Cospargere le prugne con le mandorle a lamelle. Mettere il miele in un cucchiaio e farlo sciogliere un po' tenendolo sospeso sulla fiamma del gas quindi, farlo colare sulle mandorle.

Infornare per circa 1 ora e 10 coprendo la superficie con un foglio di carta alluminio se diventa troppo scura.
Farlo raffreddare e poi tagliarlo a quadrotti.

La ricetta glutinosa prevede 60 gr di farina 00, 40 gr di farina di granturco e 2 cucchiai di farina di riso. Per il resto è identica a questa

10 commenti:

  1. accipicchia che bontà e che bella faccia che ha!

    RispondiElimina
  2. è una gran bella preparazione poi il gusto della prugna si sposa bene con il dolce e il miele

    RispondiElimina
  3. Credetemi, è una vera delizia. Il sapore delle prugne cotte su quella base sbriciolosa...sluurrpp!!! E' già finito :(

    RispondiElimina
  4. Ciao Annalisa.. vorrei provare questa torta.. ma quante uova??:))
    Ho fatto il ceescache ai frutti di bosco ed venuto una squisitezza!!! Brava.
    Un abbraccio Aannamaria.

    RispondiElimina
  5. Annalisa.. lo sai che se cerco nel tuo blog "dolce di prugne" non trovo nulla?
    Ho dovuto cercarlo su internet, perche' mi ricordavo di averlo visto nel tuo blogg e quindi ho inserito gli ingredienti pr trovarlo.

    RispondiElimina
  6. @Annamaria...scusa, ho letto solo ora i tuoi messaggi. Non capisco quello che mi vuoi dire, la ricetta l'hai trovata se hai scritto qui...perché dici che non la trovi? comunque il numero di uova lo inserisco fra un po' quando torno a casa (mannaggia mi era sfuggito). Son contenta per il cheesecake, io lo adoro!!!!

    RispondiElimina
  7. Annalisa. scusami se insisto, ma ho riprovato nella ricerca nel blog.. nulla.. nell'indice ricette.. nulla.. se invece su internet cerco "dolce senza glutine con prugne e mandorle" allora esce in tuo blog.. mistero.
    Forse la torta l'ho vista passando tra una ricetta e l'altra quando appaiono le foto di "ti potrebbero interessare".. ora ti sto scrivendo dal sito trovato su internet.. non accedendo in automatico dal blog.::).. non so' forse sono imbranata io.. comunque grazie.. ti faro' sapere della torta:)) Annamaria

    RispondiElimina
  8. Anna Lisaaaaaaaa..... fatta e mangiata ancora tiepida... non sluurp.. ma doppio slurrpp
    E' buonissima.. non resistevo piu' alla voglia di farla.. alle 6 torno a casa e mi metto ad impastare..
    Mi consolo con le torte visto che col pane continua ad andarmi buca.. oggi ho fatto una pagnotta cotta in pirex.. insomma un disastro.. ricetta passo passo.. forse il lievito madre non e' ancora abbastanza maturo?? comunque persevero e quando va male mi consolo con la torta:)))

    RispondiElimina
  9. Ma come sono contenta!!!
    Mi spiace troppo per il pane ma devi riprovarci. Forse dipende proprio dal lievito. Guarda il mio post che pubblicherò domani.
    Un abbraccio

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...