24 gen 2011

Penne ricotta e pistacchi del ringraziamento!


Ragazzi che mattinata di ansia...non so da dove cominciare a spiegarmi...cominciamo dal titolo di questo post che ne dite?
Perché le penne del ringraziamento? Non siamo mica negli States, avete ragione...
Piuttosto questa è una ricetta che viene dalla Sicilia, la terra dei pistacchi e la terra della mia meravigliosa e dolcissima cognatina che in questo momento sta "lavorando sodo" in una felice stanza di ospedale per regalarmi il mio primo nipotino!!!!! La ringrazio per questa ricetta ma la ringrazio per questa gioia che sta per darci perché il merito di una madre è sempre quello di credere nel futuro e cosa c'è di più significativo in questa direzione se non la scelta di far nascere un nuovo figlio? Grazie Vale, sono troppo emozionata e sono lì con te, ti voglio bene!!
Naturalmente...ringrazio anche mio fratello :-)

Vi dico gli ingredienti? Vabbé, fanno parte della ricetta in fondo...

Per 2 persone:
160 gr di penne
150 gr di ricotta di pecora buona e fresca
    2 cucchiai di latte tiepido
    1 manciata di pistacchi (se avete quelli di Bronte siete fortunati)
    1 bella macinata di pepe

Mentre lessiamo la pasta disponiamo la ricotta nei piatti con un cucchiaio di latte per ognuno e ammorbidiamola con una forchetta. Sbricioliamo grossolanamente i pistacchi.
Scoliamo la pasta e versiamola nei piatti amalgamandola bene con la ricotta. Cospargiamo di pistacchi e   spolveriamo generosamente di pepe.

Semplice semplice vero? Beh, del resto cosa pretendete con l'ansia che ho addosso non potevo impegnarmi in una ricetta troppo complicata no?
Nulla potrà rovinare questa giornata (neppure il risultato delle analisi della celiachia di Federico che sto per andare a ritirare, spero)!


Al prossimo post da zia!!!


Con questa ricetta partecipo al contest di Tatina

7 commenti:

  1. Congratulazioniiiiii!
    Che bella notizia!!!
    Direi che hai scelto un’ottima pasta condita golosamente per festeggiare l’evento!!!
    Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  2. semplice si ma buonissima!!!!! e mi raccomando vogliamo sapere quando nasce!!!!! un bacione Ely

    RispondiElimina
  3. Auguri per la mamma ed il papà che stanno per vivere il momento più bello della loro vita! Niente sarà mai così grande e bello!

    RispondiElimina
  4. auguroni per il nipotino! bella questa ricetta, semplice ma piena di buoni sapori
    bacioni :X

    RispondiElimina
  5. Già il leggere un post di pasta io divento matto, ma questa condita così.....mi fa venire un'acquolina che nemmeno immagini!!! ciao Gianni

    RispondiElimina
  6. Grazie a tutti ragazzi. E' stata una bellissima lunghissima giornata ma finalmente sono diventata zia!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...