25 gen 2011

Timballo di riso con fantasia di pollo e verdure


Piatto unico, nutriente e scenografico. Da solo riempie la tavola con la sua varietà di colori e sapori.
La ricetta nasce con il Bimby poiché la sua caratteristica è la totale cottura al vapore degli ingredienti e quindi parliamo di una preparazione leggera e salutare. Naturalmente se non avete il Bimby, è possibile lessare riso e verdure e grigliare il pollo, oppure cuocere tutto a vapore in microonde o in vaporiera.
Ingredienti:
Per la fantasia di pollo e verdure
300 gr di petto di pollo tagliato a listarelle sottili
    2 limoni, il succo
1/2 peperone rosso a listarelle
1/2 peperone giallo a listarelle
1/2 zucchina a listarelle
Per il timballo
400 gr di acqua calda
100 gr di vino bianco
    2 cucchiai di dado Bimby
    1 bustina di zafferano
300 gr di riso parboiled
100 gr di piselli
100 gr di petto di pollo a dadini piccoli

1/2 peperone rosso a dadini piccoli 
1/2 peperone giallo a dadini piccoli 
1/2 zucchina a dadini piccoli 
olio Evo, sale e pepe q.b.
Per guarnire
pomodorini ciliegino e prezzemolo

Tagliare a listarelle le verdure e il pollo per la Fantasia e mettere a macerare con il succo dei limoni, sale e pepe per circa 15 minuti. Trascorso questo tempo, sgocciolarli e sistemarli nel vassoio del Varoma. Prepariamo il timballo. Nel boccale, versare l'acqua e scaldare 5 min. Varoma vel.2. Unire il vino, lo zafferano, il dado. Nel cestello invece, mettere il riso con la dadolata di pollo e verdure, amalgamando con un cucchiaio di olio, salando e pepando. Inserire quindi il cestello e il Varoma e cuocere 23 min. Varoma vel.4. (La ricetta indicava 18 minuti, ma dipende molto anche dal riso e dalla consistenza che volete dare alle verdure). Alla fine del tempo sgranare il riso e metterlo in uno o più stampini singoli aggiungendo 1 cucchiaio di olio Evo e pressando bene per dargli la forma desiderata. In un piatto da portata (o nei singoli piatti) sformare il timballo e sistemarvi intorno la fantasia di pollo e verdure. Completare con i pomodorini tagliati a metà ed il prezzemolo e servire, tiepido o anche freddo, con il solito giro d'olio a crudo.

P.S. A noi è piaciuto molto il sapore delicato delle verdure al vapore ma per un gusto più deciso, si potrebbero anche passare velocemente sulla griglia insieme al pollo, dopo averle tolte dalla vaporiera.
Il giorno dopo, la parte avanzata è finita in padella a scaldarsi e indovinate un po? Sapeva tanto di Paella!!!

Con questo piatto partecipo al Contest di Ele

 


Ricetta tratta dal libro Contempora "Pronti in tavola" ma con qualche variazione

4 commenti:

  1. Ma tu lo sapevi che potresti essere denunciata per istigazione di un omicidio?? Come?? Presenti delle ricette fantastiche ma fatte tutte con il bimby che io non ho! Arriverà il momento che me lo compro perchè tutti ne parlano strabene! Arrivo a casa con il macchinario nuovo e questa volta mia moglie m'ammazza! Poi arriva Grisson del Csi, indaga e scopre che per causa tua ho comprato il bimby!!!Fossi in te starei molto attenta!!! Ricetta fantastica, un abbraccio Gianni

    RispondiElimina
  2. Gianni pensa un po' che io ne ho 2 di Bimby! Uno me lo son guadagnato gratis durante l'anno che ho lavorato come incaricata di vendita e li uso spesso contemporaneamente :-) Pensa quanto ti aiuta il Bimby in cucina! Se dovessi decidere di comprarlo non te ne pentirai perché ti permette di fare davvero TUTTO in pochissimo tempo e non ucciderà di certo il tuo estro. Magari per evitare l'accoltellamento da parte di tua moglie...regalalo a lei!!
    Buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. Wow che ricetta!!! Sembra nata per me che adoro il riso, adoro le verdure e adoro anche il Bimby! Quindi mi sa che la copierò sfacciatamente. In quanto al Bimby concordo, è un apparecchio fantastico, caro, è vero, ma che vale ogni soldo che costa.Facilita molto la vita in cucina e qualunque moglie gradirebbe molto, molto il regalo!

    RispondiElimina
  4. Ciao grazie di avermi vistato cosi' ho avuto il piacere di conoscere il tuo blog...ma lo sai che anche io viaggio in camper...????

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...