22 feb 2011

Tortina morbidissima alla panna e frutti di bosco


Ancora una incredibile ricetta dal meraviglioso "Muffin e Dolcetti". Una sofficità mai trovata in alcun altro impasto. Ecco la ricetta per cominciare la giornata con una colazione leggera e dolcissima!

Ingredienti:
    7 gr di lievito per dolci
    4 uova
160 gr di zucchero
125 ml di panna da montare
    4 cucchiai di marmellata a piacere (io frutti di bosco)
       zucchero a velo

Ho usato uno sbattitore con le fruste. Separare gli albumi e metterli in una ciotola. Setacciare la farina e il lievito. Sistemare tutti gli ingredienti per la torta a portata di mano. Preriscaldar il forno a 180° e imburrare e cospargere di pan grattato (togliendo al solito quello in eccesso) 2 teglie da 20 cm. (io ne ho usate 2 di carta alluminio usa e getta).
Montare a neve gli albumi e incorporare lo zucchero a cucchiaiate continuando a lavorare. Unire i tuorli e lavorare per altri 20 secondi. Con un cucchiaio di alluminio, aggiungere la farina delicatamente ma in maniera rapida. Versare il composto nelle teglie e livellare con un coltello a lama piatta (l'impasto è abbastanza denso). Infornare per circa 20 minuti. Al termine della cottura sfornare e, dopo 5 minuti disporre le tortine su una gratella. Far raffreddare completamente.
Montare la panna. Prendere una delle due torte e spalmare la marmellata sulla base quindi, stendere la panna sulla marmellata. Coprire con l'altro disco e spolverare con zucchero a velo.
Una goduria!!!!


P.S.  Ricetta glutinosa identica tranne che per le farine così richieste: 60 gr di 00 e 60 gr di autolievitante.

14 commenti:

  1. Mamma che goduria!!! Torta fantastica!!! Buonissima!!! Bravissima, ho preso appunti cara, questa è veramente da provare!!! Un bacione dolcissima e buona serata!!

    RispondiElimina
  2. ce l'ho anch'io muffin e dolcetti :))

    buona questa ricetta :)

    RispondiElimina
  3. Passerei il mio dito ciccione, nella scolatura della panna che esce dai bordi! Posso?Ciaooo ....

    RispondiElimina
  4. Io questa me la faccio mi sa anche senza farcirla!
    Un bacio Annina!

    RispondiElimina
  5. Si vede che è morbidissima... ma non l'hai imbibita prima di farcirla? Non ce n'è bisogno?

    RispondiElimina
  6. @Maria Luisa se la provi fammi sapere eh??
    @Zasusa è un libro fantastico!
    @Dany...non ci provare!!
    @Olga puoi anche metterci solo la marmellata, anche se un piccolo strappo vale proprio la pena farlo per l'accoppiata panna/frutti di bosco!
    @Stefania, assolutamente non ce n'è bisogno, è perfetta così
    BACIONI A TUTTE

    RispondiElimina
  7. sembra proprio morbidissima!non avevo mai sentito del pangrattato per non far appiccicare la torta!!ma quale usi?quello senza glutine è un po' troppo spesso e duro.
    comunque davvero complimenti!!

    RispondiElimina
  8. Io ormai uso SEMPRE il pangrattato per "infarinare" le teglie delle torte e mi trovo benissimo. Non ha importanza che non sia proprio sottile anzi, forse è pure meglio. L'importante è che tu faccia cadere tutto quello che non si è attaccato al burro. Vedrai che torte perfette :)

    RispondiElimina
  9. molto molto sofficiosa, buonissima...brava AnnaLisa. baci :X

    RispondiElimina
  10. Concordo, bella soffice...buona!

    RispondiElimina
  11. Carissima, tu mi tenti ogni giorno!!!! Dopo mia moglie si arrabbia perché la faccio ingrassare!!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  12. @Gianni, come diceva O.Wilde "L'unico modo per vincere le tentazioni è cedergli!"
    Grazie a tutti!!!

    RispondiElimina
  13. Quant'è soffice!!!La proverò sicuramente, intanto mi aggiungo ai tuoi sostenitori, così continuerò a seguirti!!!
    A presto

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...