30 mar 2011

Light Salmon Salad...quando il marito è a dieta!





Ebbene si! L'incubo di ogni foodblogger credo sia lo spettro di una dieta e il fatto di non poter più  sbizzarrirsi con le ricette senza badare troppo alle calorie. Nel mio caso in pole position c'è  la scelta di  ingredienti e condimenti semplici e genuini (che di questo tempi è già un'impresa) e se aggiungete che devo scervellarmi per trovare tutto senza glutine beh, allora capite bene che le calorie passano in secondo piano.
Tuttavia, il mio maritino ha deciso di punirmi mettendosi LUI a dieta!!!
Per fortuna non è una dieta drastica visto che dovrà perdere solo liquidi (così dice!) perciò...preparatevi a una carrellata di piatti light intervallati da ricette pre-dieta o da "sgarri" estemporanei :)

Ingredienti (per 2 persone):
  2 tranci di salmone fresco
  2 cipollotti freschi
  1 scatola piccola di mais
10 pomodorini ciliegina
  1 limone Bio
  4 patate piccole (o 2 grandi)
  1 mazzetto di prezzemolo
  2 cucchiai di maionese (ops! questa a lui l'ho risparmiata!)
Olio Evo, sale, pepe q.b.

Cuociamo il salmone e le patate al vapore (io ho usato il Bimby Varoma per 25 minuti).
Tagliamo a metà i pomodorini e il cipollotto a rondelle regolari. Mettiamo questi ultimi due ingredienti in una ciotola con il mais scolato. Prepariamo una citronette con il succo del limone (meno 2 cucchiaini), l'olio, il sale e il pepe e versiamola sulle verdure. Una volta pronti  il salmone e le patate, tagliamo entrambi a tocchetti. Il salmone lo uniamo alle verdure e mescoliamo delicatamente. Grattugiamo la scorza del limone e misceliamola alla maionese con i due cucchiaini di succo di limone e il prezzemolo tritato finemente. Condiamo le patate con questa salsina e serviamo il salmone contornato di patate.

Dieta a parte...è stata un'ottima cena!

10 commenti:

  1. Sarà anche a dieta, ma si tratta bene!! Questo piatto è buonissimo!! Bravissima tesoro!!
    Un bacione carissima!!

    RispondiElimina
  2. appetitosissima questa insalata! altro che dieta, una meraviglia!

    RispondiElimina
  3. ... non mi parlare di diete che già mi sento male (anch'io dovrei mettermici; il fatto è che rimando sempre).
    Anche per me il tuo blog è una bellissima scoperta; la svelerò poco alla volta leggendo man mano tutte le tue ricette.
    Ecco che sono già tra i tuoi sostenitori.
    Grazie per esserti iscritta al mio blog che non è esclusivamente gluten-free; spero che tornerai a trovarmi perché ho in mente di aggiungere altre ricette per i non-amanti del glutine (e mi piacciono tanto le soluzioni home-made, un po' come per la piadina; insomma quelle ricette dove non si usano i mix di farine ma solo materie prime alternative).
    Quanto al tuo contest, ti ringrazio dell'invito e mi prendo un po' di tempo per pensarci su...la parte relativa al racconto di sè stessi mi è un po' ostica (sono timida di natura e parlare di me mi crea sempre un po' di problemi...).
    Un bacio e a presto

    RispondiElimina
  4. Me la segno e la faccio subito anche io... grazie! Mi piace tantissimo!
    Un bacione Annina :)

    RispondiElimina
  5. magari con le tue ricette ci convinciamo pure noi una volta per tutte a metterci a dieta...altrimenti solo il costume di carnevale potremo mettere!questa ricetta anche se light è deliziosa!!!:)

    RispondiElimina
  6. Lo vedi?? Mi sa che conviene a tutti inaugurare il "light" :)))

    RispondiElimina
  7. noooo non è verooo, anche stando a dieta ci si può sbizzarrire!!! le possibilità sono infinite!
    baciotti tesoro, quest'insalata è buonissima.

    RispondiElimina
  8. Que delicia! Vou testar aqui no Brasil!
    Abraço,

    RispondiElimina
  9. @Ele, nella vita bisogna sempre trovare il lato positivo alle cose no?? Bacioni a te!
    @REgina...non parlo portoghese ma abbraccio anche te!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...