21 apr 2011

Torta alla crema di amaretti


Che fantastica torta! Profumata e friabile, non smetteresti mai di addentarla...
Questo post è uno degli  esempi massimi di ciò che la "condivisione" fra il web, i blogger, gli sponsor e i produttori di alimenti senza glutine possa significare. Cosa voglio dire?
Mi spiego meglio...
1) La ricetta l'ho presa da Roberta perché mi aveva ispirato subito, anche se l'ho modificata un po'  nella crema per mancanza di ingredienti ;)
2) La forma, cannellata e perfetta, è dovuta alla comoda tortiera  Morgane da 27 cm della Guardini che ieri mattina è arrivata finalmente nella mia cucina con un caloroso "benvenuto!"
3) Gli amaretti duri senza glutine, gli unici in giro per ora, che Piaceri Mediterranei mi ha fatto recapitare qualche tempo fa per provarli
Vedete? Siamo una grande famiglia o no???

Ma ora la ricetta...


Ingredienti:
Per la base
250 gr di Mix per crostate e biscotti
150 gr di zucchero
100 gr di burro
    2 uova medie
    1 cucchiaino di lievito per dolci consentito
mezza fialetta di aroma alla mandorla (mia aggiunta)
Per la crema
Roberta consiglia (e la prossima volta mi organizzerò e seguirò il suo consiglio)
300 gr di ricotta
    2 cucchiai di zucchero
mezza fialetta di aroma alla mandorla (mia aggiunta)
100 gr di amaretti
Io non avevo la ricotta e ho fatto così:
200 gr di panna acida (stava per scadere e non trovavo più la ricetta per la quale l'avevo presa!)
100 gr di latte condensato
100 gr di amaretti tritati (i miei son venuto molto finemente tritati)
  10 gr di zucchero a velo

Impastare gli ingredienti della base (io ho usato il Bimby a vel.6 per 25 sec.) e porla in frigo a raffreddare per una mezz'ora. Intanto mescolare gli ingredienti del ripieno fino ad ottenere una crema.
Imburrare una tortiera da 26/28 cm. e accendere il forno a 180°.
Suddividere l'impasto in due parti (una dovrà essere poco più della metà). Su un foglio di carta da forno stendere un primo disco di pasta aiutandosi con farina di riso. La frolla non dovrà essere molto sottile come se fosse una crostata ma potete lasciarla più alta perché una volta cotta...vi si scioglierà in bocca. Rigirare la base sulla tortiera lasciando i bordi abbastanza alti e spalmare la crema. Stendere il secondo disco e rovesciarlo sulla farcia isigillando i bordi. Bucherellare la superficie con i rebbi di una forchetta e cuocere per circa 30 minuti.
Spolverare di zucchero a velo.
E' buonissima!!!

16 commenti:

  1. Che bella Anna Lisa!! Bravissima!! Ha un aspetto molto invitante!!
    Un bacione tesoro!!!

    RispondiElimina
  2. Complimenti davvero una torta molto bella,ben riuscita e molto molto golosa.
    Un abbraccio e ti mando gli auguri per una felice e serena Pasqua.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  3. che delizia per il palato! complimenti! :)

    RispondiElimina
  4. dev'essere squisito questo dolcetto...io adoro gli amaretti!!

    RispondiElimina
  5. Meravigliosa!!!!!!!!!!!!! Bacio.

    RispondiElimina
  6. golosissssssssima!! Che bei regali che t'arrivano anche a te, ehhhh?

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte e serensa Pasqua e soleggiata pasquetta a tutti!!!

    RispondiElimina
  8. compliementi ti è venuta una meraviglia!!!! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  9. Roberta...sono io che ringrazio te!

    RispondiElimina
  10. Che bellissima torta e che bel blog ... MA SOPRATUTTO CH EBEI BIMBI !
    divento subito la tua follower n. 93 !!!

    BUONA PASQUA

    RispondiElimina
  11. Ho tutto tranne la teglia... glielo dici tu alla Guardini di inviarmela? ;)

    RispondiElimina
  12. Grazie Mascia sei la prima a soffermarti sui miei bimbi piuttosto che sul mio Bimby!!!
    Benvenuta e grazie dei complimenti


    Stefania...è un grosso problema non avere una teglia da 27 cm. lo sai???
    un bacione :)

    RispondiElimina
  13. vedo che anche tu hai cercato forsennatamente gli amaretti. quando ci penso mi viene il nervoso: ci sono solo quelli di piaceri mediterranei, ed è assurdo, perché sarebbe una ricetta naturalmente senza glutine. per fortuna che ci sono loro che li hanno prodotti!

    questa torta mi ispira moltissimo, adoro le torte agli amaretti! la proverò presto!

    RispondiElimina
  14. E' da provare, pensa che io dopo avevo intenzione di fare la ciambella con amaretti ..ma prendo nota anche di questa.. Buona pasqua

    RispondiElimina
  15. Ciao tesorino!! Tantissimi auguri di una felice Pasqua e Pasquetta!! Un abbraccio!!
    M.Luisa!!

    RispondiElimina
  16. Sono di passaggio solo per augurare a te e famiglia una Buona Pasqua!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...