21 apr 2011

Tutto da capo


LA TRAMA
"Quando Joseph Weissmann divorziò da sua moglie aveva settantotto anni e lei settantacinque". Inizia così il nuovo romanzo di Cathleen Schine: Joseph non lo ammette, ma naturalmente c'è di mezzo una donna molto più giovane di sua moglie Betty e quest'ultima si ritrova improvvisamente senza un soldo e senza casa: lo splendido appartamento signorile su Central Park dove ha vissuto con il marito per più di cinquant'anni. In seguito al generoso intervento di un ricco cugino che le offre ospitalità in un cottage di sua proprietà a Westport, nel Connecticut, Betty è costretta a trasferirsi seppur a malincuore. Le sue due figlie - Miranda, agente letteraria impulsiva e fascinosa, e Annie, riservata e giudiziosa direttrice di biblioteca a New York - quasi cinquantenni, alle prese con problemi vari, non possono certo lasciare la madre da sola! La seguono così in quella mondana località turistica dando inaspettatamente una svolta alla loro vita sentimentale.




LE MIE IMPRESSIONI
Quando ho comprato questo libro sono stata attratta dalla copertina e, leggendo la trama, il libro mi era sembrato molto intrigante. Poi ho cominciato a leggerlo e sono stata attratta unicamente dalla voglia di arrivare all'ultima pagina al più presto, per smettere di soffrire! Difficilmente lascio un libro a metà ma questa volta la tentazione è stata forte. Una prosa scialba, inconcludente e noiosa. Una trama banale e alquanto improbabile, perfino in America dove tutto è possibile. Una specie di soap opera senza i doppiatori ma solo sottotitoli difficili da seguire. con attori di serie B i cui nomi già dicono tutto (Miranda, Rosalyn, Felicity...ma dai!)
Insomma, se lo avete letto mi piacerebbe conoscere il vostro parere; se non lo avete fatto...vi spedisco il mio!

1 commento:

  1. Buon giorno stellina, non posso che trovarmi in accordo con te, lo ha comprato mia madre, lei adora i romanzi rosa, quando ha visto la trama,pardon l'età, lo ha preso, ancora deve arrivare a metà capitolo, io gli ho dato una sbirciata, glie l'ho rimesso nel comodino!! Non è proprio la mia lettura!!
    Un abbraccio tesoro e buon giovedì Santo!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...