14 mag 2011

Millefoglie di melanzane, pomodori e mozzarella di bufala con pesto alla rucola


Dire che questo piatto ci è piaciuto da morire è poco! 
Forse sarà perché uno degli abbinamenti per me più riusciti è appunto la mozzarella di bufala (seria) con la melanzana grigliata .O forse perché uno dei miei  ultimi ricordi da "non celiaca" è legato ad un panino d'emergenza recuperato sulla spiaggia di Sperlonga nel luglio del 2003 e che conteneva appunto questi due ingredienti. O semplicemente perché è una ricetta che  preannuncia l'arrivo dell'estate...ma sicuramente lo riproporrò molto spesso!


Ingredienti:
1 mozzarella di bufala freschissima
1 melanzana grigliata a fette
1 pomodoro rosso da insalata
1 porzione di pesto alla rucola
Olio Evo, sale e pepe q.b.

Tagliate la mozzarella e il pomodoro a fette della stessa dimensione delle melanzane. Prendete un piatto da portata e spalmateci un cucchiaio di pesto quindi cominciate ad alternate gli ingredienti spalmando un cucchiaio di pesto su ogni melanzana.
Buon appetito!

11 commenti:

  1. mmmmmmmm..da leccarsi i baffi!!!!!!! baci!

    RispondiElimina
  2. Buona!!!!! Bellissima anche da vedere!!!
    Bravissima!!
    un abbraccio, M.Luisa!!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, buon week-end!

    RispondiElimina
  4. certo che lo so che è buonissimo!! anzi lo preferisco alla parmigiana. bravissima Anna Lisa e buon w.e., baci :XX

    RispondiElimina
  5. Mi piace molto questa millefoglie, devo provarla!! Bravissima ^^

    RispondiElimina
  6. sembra proprio gustosa.. e leggera!!o no??
    un piatto utile da proporre agli ospiti..perchè è anche molto scenografico!!
    complimenti!a presto!

    RispondiElimina
  7. questa millefoglie è semplicemente meravigliosa! Wow!

    RispondiElimina
  8. mi piace, ma mi piace proprio taaaantooo!!!!
    mi hai fatto venir voglia!
    baci, buon week end

    RispondiElimina
  9. un piatto scicchissimo! me lo voglio ricordare per una cena sfiziosa...

    RispondiElimina
  10. @Già Gaia, ed è pure veloce veloce :)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...