21 mag 2011

Tigelle senza glutine con farina di ceci


Una ricetta utile a chi, come me, fa fatica a far mangiare i legumi ai propri figli.
Si può realizzare con il Bimby in pochissimo tempo ma anche lavorando a mano l'impasto.
Sono buonissime!!!

Ingredienti:
100 gr di farina di ceci (consentita)
250 gr di farina per pane (io ho fatto 100 Agluten e 150 Mix B o Bi-Aglut da 1 Kg)
    1 bustina di lievito in polvere (quello che trovate nelle confezioni di farine)
    1 cucchiaino di zucchero
50 gr di olio Evo
160 gr di acqua
1 pizzico di sale fino
1 cucchiaino di sale grosso
1 rametto di rosmarino fresco
Per l'emulsione
30 gr di acqua
20 gr di olio Evo


Sciogliere il lievito in una ciotola con l'acqua tiepida e lo zucchero; lasciar riposare per 15 minuti.
Tritare il rosmarino (solo gli aghi) con il sale grosso 5 sec. vel.7 e mettere da parte.
Versare le farine nel boccale con il sale, l'olio e il lievito sciolto e impastare 20 sec. vel.6 e 1 min. vel spiga. Stendere l'impasto fra due fogli di carta da forno ad uno spessore di circa mezzo centimetro. Ricavare dei dischetti con il misurino capovolto e sistemarli sulla placca da forno con la stessa carta.

Coprire i dischetti con un canovaccio e lasciar riposare per circa 1 ora.
Al termine del tempo accendere il forno a 200° ventilato. 
Preparare un'emulsione di acqua e olio nelle proporzioni indicate e spennellare le tigelle condendo con il trito di sale e rosmarino. Cuocere per circa 10-15 minuti in forno caldo.
Si possono gustare semplici al posto del pane o farcirle a piacere. 

                           


Ricetta tratta dal libro Contempora "Celiachia"

8 commenti:

  1. Eccezionali!! Ti sono venute una favola!!
    Bravissima cara!! Un abbraccio e buon weekend!!

    RispondiElimina
  2. Non sono invitanti... Di più!!!!!!!!!!! Li mangerei tutti. Baci.

    RispondiElimina
  3. che belline!
    sai cosa avevo letto, che a denaturare le farine di legumi, cioè tenendole a circa 100° per qualche ora, assumevano una struttura molecolare che permetteva di creare legami tipo maglia glutinica. era interessante, sarebbe da provare!

    RispondiElimina
  4. Che ricettina davvero ottima... copio...
    GRAZIE
    baci

    RispondiElimina
  5. La farina di ceci io la uso solo per la farinata e non conosco altra ricetta dove usarla...proverò senz'altro queste tigelle che sono bellissime!!!

    RispondiElimina
  6. Bene ragazze son contenta che abbiate gradito :)
    @Gaia...intendi che si potrebbero usare da sole o sempre miscelate ad altre farine? Sarebbe interessante provare...

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...