01 set 2011

Vi propongo un cambio di vita...


Che bello, tornare a casa senza remore e sentirsi pronti a ricominciare un lungo anno di lavoro; vuol dire che la tua vacanza ha funzionato, che ha raggiunto l'obiettivo di annullare gli stress e la routine che ci accompagnano e anche rassicurano fino a quando ci sembra di non poter andare oltre e di avere assoluto bisogno di "cambiare aria".
E noi quest'anno abbiamo letteralmente cambiato aria scegliendo una vacanza in montagna per la prima volta. Io, donna del Sud, di mare e di scogli, di caldo afoso ben sopportato (fino a qualche anno fa), nata sotto il segno del Leone e sotto il cocente sole d'agosto...voglio trasferirmi in Trentino!!!
Il giusto compromesso: tutto funziona come un orologio svizzero ma non siamo in Svizzera, non ho avuto un minuto di allergia, si parla italiano e non si trovano indicazioni in tedesco (!), si respira un'aria pura, fresca e limpida (passatemi il termine), pochi rumori, poco traffico, gente cordiale, piste ciclabili a volontà, una realtà a misura di bambino e di famiglie...niente difetti? Beh, uno ce n'è e per me è stato davvero pesante: pochi, pochissimi ristoranti o pizzerie gluten free e poca sensibilità al problema.
Che dramma, che disagio, che imbarazzo e che sacrificio! Non ho avuto la possibilità neppure di intravedere uno strudel per me o nessun altro dolce, unica consolazione la polenta che ho provato, pur senza alcuna garanzia, a mio rischio e pericolo. Ecco perché voglio trasferirmi lì, aprirei il mio bel ristorantino senza glutine e sarei felice per il resto dei miei giorni con una bella gonnellona a fiori e un fazzoletto intonato sulla testa...qualcuno vuole unirsi a me?







Limpidi e freschi ruscelli

Si parte!

Pranzo in Malga con...


Tagliere della Malga
Canederli burro e salvia
Polenta con formaggio alla piastra e funghi
Polenta con ragout di cervo
Ricotta fresca ai frutti di bosco

L'accampamento :)

Tenere campanule

Cicliasti per caso





9 commenti:

  1. Io ci sto !!! Vengo con te !!!

    RispondiElimina
  2. vengo anch'ioooooooooooooooooooo.... :-)

    RispondiElimina
  3. IO, io, io, vengo io!!! Anche solo per fare le pulizie nel tuo bel ristorantino!

    RispondiElimina
  4. Roby cuciniamo tutte insieme e ripuliamo tutte insieme ok ;)

    RispondiElimina
  5. Non avevo visto questo meraviglioso post!!!! , Sembra di respirare l'aria fresca attraverso le foto... Che bella vita!!!!!!!!! E quei piatti....Che fameeeeeeeeee.......Mi unisco anche io al viaggio!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. E DAI! E' UN VIAGGIO SOLO ANDATA :)

    RispondiElimina
  7. Ciao anche noi camperisti e anche noi celiaci.... mio marito e mia figlia anche noi 2 su 4 .... il camper si presta per la celiachia perchè la cucina l'hai sempre dietro....Monica Roma

    RispondiElimina
  8. Hey Monica Roma...che ne dici se ci incontriamo per viaggi in camper gf??? Noi stiamo ai Castelli...non si sa mai ;)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...