15 dic 2011

RIFATTE SENZA GLUTINE: Crespelle al prosciutto e ai funghi




Ed eccoci al secondo appuntamento delle Rifatte senza glutine. Ricordate l'iniziativa con la quale alcune foodbloggers celiache o con figli e amici celiaci hanno deciso di proporre ogni mese una ricetta diversa da realizzare in maniera facile senza glutine.
In questi ultimi tempi si parla molto di celiachia e di dieta senza glutine; bloggers, giornali e Tv, sembra quasi diventata una moda. Ma secondo voi può essere considerata tale?
Se avete 2 minuti leggete l'articolo apparso su Starbene il cui titolo, sfortunato almeno quanto l'articolo stesso, è "Va di moda la celiachia".  Provate a immaginare quello che una persona affetta da celiachia può provare leggendo notizie del genere. E' incredibile quanto poco sul serio si prendano certe cose e quanto facilmente si tenda a commercializzare tutto, ma proprio tutto.
Vi assicuro che noi celiaci non ci divertiamo molto a vivere questa condizione; solo, la accettiamo di buon grado perché le sfide nella vita vanno affrontate e poi vinte.

E' a questo scopo che l'iniziativa delle Rifatte senza glutine è stata creata e NON per riempire la rete di ricette senza glutine...fashionably useless!

Le crespelle di Una cucina tutta per sé


Nella mia versione troverete una parte di farina di grano saraceno che ha conferito un ottimo sapore alle crepes e due diversi ripieni per accontentare i gusti di grandi e piccini.
Ho inoltre usato due tipi di funghi, sia perché  mi piaceva l'idea di avere i pioppini fuori dalle crepes e sia perché non c'erano champignon a sufficienza :)

Ingredienti (per 4 persone)
per le crepes
200 gr di farina Nutrifree per pane
50 gr di farina di grano saraceno Nutrifree
500 ml di latte
1 noce di burro
4 uova
per il ripieno
400 gr di funghi fioroni (grossi champignon)
200 gr di funghi pioppini
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio, sale e pepe
120 gr di prosciutto Praga consentito
250 gr di mozzarella
1 pizzico di noce moscata
200 gr di panna da cucina

Le crepes le ho fatte con il Bimby mettendo tutti gli ingredienti nel boccale tranne il burro e lavorando 30 sec. a vel.5. Ho trasferito il composto in una ciotola e lasciato riposare per 20/30 minuti.
Intanto ho preparato il ripieno.
Nel boccale pulito ho tritato il prosciutto insieme alla mozzarella e la noce moscata e ho messo da parte.
In una padella ho scaldato 2 cucchiai d'olio e vi ho tuffato i funghi fioroni lavati e tagliati a fettine sottili.
Ho lasciato cuocere per 10/15 minuti e ho spruzzato di vino bianco facendo poi evaporare per altri 5 minuti. 
Ho salato e tenuto da parte. Nella stessa padella ho saltato i funghi pioppini bagnando con un cucchiaio di brodo bollente e cuocendo coperti per 10 minuti.
Intanto ho frullato i funghi fioroni insieme a 150 gr di panna.
Quindi ho cominciato a preparare le crepes. Ho fuso il burro previsto e l'ho versato nel composto mescolando. Ho scaldato la crepiera e ho cominciato a ricavare le frittelline impilandole in un piatto.


Poi, ho cominciato a riempire le crepes: con il prosciutto tritato e la mozzarella le une e con i funghi tritati le altre. Ho chiuso a fazzoletto le crepes ai funghi e a fagottino quelle al prosciutto.


Ho imburrato 2 pirofile da forno e ho disposto le crepes. Su quelle ai funghi ho versato i funghi pioppini e la restante panna mentre su quelle al prosciutto ho distribuito altra mozzarella.
Poi ho completato con dei fiocchetti di burro e del parmigiano e ho infornato per 30 minuti circa in forno caldo a 180°.


Vi è piaciuta questa ricetta?
Partecipate anche voi il prossimo mese, guardate qui le info per partecipare
e preparate con noi la meravigliosa Pumpkin Pie di Un Castello in Giardino

20 commenti:

  1. l'idea del grano saraceno è veramente buona!hai fatto bene anche ad utilizzare i due tipi di funghi perchè gli champignons tendono a essere un po' insipidini!:)

    RispondiElimina
  2. Brava Annina!!! Pure il passo passo!
    Un bacione :-*

    RispondiElimina
  3. Buone, con il grano saraceno devono essere buonissime..
    Baci Dani.

    RispondiElimina
  4. Mannaggia, noi il grano saraceno non possiamo usarlo, perché alice vi è allergica (si gonfia il labbro), ma se le passa... sarà il prossimo passo:)

    RispondiElimina
  5. @Spuntine mi ripropongo di usare qua e là il grano saraceno (che non amo molto) perché ha fibre e ci ho provato qui :)
    @GRazie Olghina :)
    @Dany si, buone buone
    @Monica e pazienza! Si sostituisce tutto no? :)

    RispondiElimina
  6. bellissimo post per le nostre Rifatte

    grazie cara

    RispondiElimina
  7. Il grano saraceno mi attira parecchio. Dovrò "rifarle" in questa versione!
    Ma il fagottino... come si fa?! Troppo bello!!!
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  8. avete fatto una super scorpacciata vero? anch'io ho quell'affate a T che trovo utilissimo. Le tue crespelle sono meravigliose.

    RispondiElimina
  9. Sei stata bravissima! Mi piace l'idea del grano saraceno!! :D

    RispondiElimina
  10. bellissima la chiusura a fazzoletto! che bello che ognuno posso interpretare la stessa ricetta mettendo la propria esperienza e passione :))

    RispondiElimina
  11. complimenti non avevo pensato al grano saraceno saranno state buonissime.... bella la chiusura...^^
    insomma brava!!

    RispondiElimina
  12. Anche la tua ricetta è veramente favolosa! Brava!
    Bacione

    RispondiElimina
  13. complimenti per la ricetta
    ciao cris

    RispondiElimina
  14. Ben detto !!! Sono completamente d'accordo con te !

    RispondiElimina
  15. ottima l'idea di tritare il prosciutto cotto, mi sembra un'ottima idea!
    e ottimo anche il post, mi trovi perfettamente d'accordo!

    RispondiElimina
  16. Grazie ragazze grazie a tutte.
    Quello che ho scritto circa l'articolo...ce l'avevo proprio dentro!

    RispondiElimina
  17. Passo solo ora carissima! Vorrei salutarvi tutte prima di andare a nanna, sperando di dormire.
    Che meraviglia la tua versione ma sai che quei funghi qui li chiamano chiodini? O vedo qualche altra cosa...oggi tutto è possibile...Grazie per quanto hai detto.
    Bravissima!
    Un abbraccio ai cuccioli
    Serena notte

    RispondiElimina
  18. Mi trovi ovviamente del tutto d'accordo sui commenti a quell'articolo dal titolo quantomeno infelice. E in quanto alle tue crespelle con grano saraceno mi ispirano molto. Brava brava :)

    RispondiElimina
  19. @Fabiana Chiodini e Pioppini sono la medesima cosa tranquilla che sei ancora lucida ;)
    @Anna, grazie mille

    RispondiElimina
  20. Ma che bella anche con il grano saraceno :)
    Sono contenta che la ricetta sia piaciuta, non vedo l'ora di passare alla prossima rifatta!
    Baci!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...