11 feb 2012

Cannelloni di crêpes con spinaci e brie


Un pranzo perfetto per la domenica, di quelli che rispettano la tradizione ma la modificano un po', quel tanto che basta a uscire dai soliti binari: cannelloni, sugo, macinato, bla bla bla...
Ecco un'alternativa a chi si sente per un giorno alternativo ;)

Ingredienti
per le crêpes
120 gr di farina (ho usato il Mix per Pane di Nutrifree)
250 ml di latte
20 gr di burro fuso
2 uova
1 pizzico di sale
per il ripieno
500 gr di spinaci lessati e strizzati
200 gr di ricotta fresca
50 gr di brie + q.b. per il topping
50 gr di parmigiano
100 gr di prosciutto cotto consentito
sale, pepe, noce moscata q.b.
per il topping
parmigiano grattugiato
qualche pezzetto di brie
per la besciamella
500 ml di latte
50 gr di burro
30 gr di maizena
5 gr di sale
noce moscata q.b.

Preparare le crepes. 
Mescolate tutti gli ingredienti e fate riposare per circa 30 minuti.
Scaldate un padellino e sciogliete un piccolo pezzettino di burro (solo per la prima crepe).
Versate il composto preparato un mestolo per volta fino a quando lo vedrete rapprendere e voltate la frittellina facendo cuocere ancora per qualche minuto.
Procedete fino al termine dell'impasto impilando le crepes una sull'altra.
Preparate la besciamella.
In un pentolino mettete 400 gr di latte e il burro e accendete il fuoco. In una ciotola versate i restanti 100 gr di latte e la maizena e mescolate con una frusta. Prendete ora un paio di cucchiai di latte caldo e versatelo nella ciotola della farina (serve a non far formare grumi per lo shock termico) mescolando ancora. Versate tutto nel pentolino sul fuoco (fiamma bassa) e amalgamate fino a formare una vellutata. Aggiungete la noce moscata e spegnete la fiamma.
In un mixer frullate gli spinaci con la ricotta, il parmigiano e il brie. Tritate il prosciutto cotto e aggiungete un cucchiaio di besciamella. 
Su un piano di lavoro disponete le crepe e suddividete il composto di spinaci e il prosciutto al centro del disco quindi, arrotolate i cannelloni su se stessi.
Imburrate leggermente una pirofila da forno, spolverate di parmigiano e adagiate i cannelloni coprendoli con la besciamella rimasta, il brie a pezzetti e un cucchiaio di parmigiano.
Infornate a 200° per circa 20/25 minuti


Da un'idea modificata e rivista presa dal blog Aria in cucina

4 commenti:

  1. Buoni! E continuo a sostenere che c'è qualcosa che ci fa venire in mente cose simili da preparare! Oggi volevo fare ravioli ricotta e spinaci... poi ho deciso di utilizzare la ricotta per fare altro... ma l'idea c'era!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chissà che tu non abbia utilizzato la ricotta per fare una quiche salata come quella che ho preparato l'altra sera...da leccarsi i baffi!
      Un abbraccio

      Elimina
  2. Buonissimi i cannelloni con la pasta delle crepoes...

    RispondiElimina
  3. Anche io li faccio ..però con il ragù e la besciamella questo accostamento è da provare !!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...