20 feb 2012

Pavesini senza glutine



Questa meravigliosa ricetta di Cappera l'avevo già provata qualche anno fa e se il sapore dei biscottini mi era piaciuto non mi erano sembrati molto simili agli originali nella forma e nella consistenza perché mi si erano abbastanza "spiaccicati" in cottura. Li avevo fatti con il Bimby che, pur essendo eccezionale per molte esecuzioni non "gonfia" appropriatamente gli impasti montati.
Ora, mia figlia che fa nuoto in maniera seria (per quanto seri si possa essere a 7 anni e mezzo) e che si identifica in una nota atleta/modella italiana, ogni volta che vede la pubblicità di chi mentre "non nuota si allena" (come sono ermetica oggi!!!) si è convinta che forse, essendo una nuotatrice anche lei, dovrebbe mangiare Pavesini per ottenere migliori risultati alle prossime gare!
Il problema è che i PAVESINI hanno il glutine :(
....ma è davvero un problema? 
Nooooooo la mamma li rifà, questa volta con Mr Kenwood (che invece sa come gonfiare!) 
e li offre a tutta la squadra vero???
Amici miei, sono assolutamente IDENTICI agli originali, provare per credere ;)
Grazie Manu!

Ingredienti
150 gr di farina per dolci (Mix per impasti lievitati)
30 gr di maizena
130 gr di zucchero 
3 uova
mezza fialetta di aroma alla vaniglia
o una punta di cucchiaino di vaniglia Bourbon

Il vero segreto di questa ricetta sta nella lunga lavorazione delle uova con lo zucchero e allora, sia che abbiate una planetaria o delle semplici fruste elettriche dovrete tassativamente lavorare uova e zucchero alla massima velocità per almeno 15 minuti.
A mano poi aggiungerete le farine setacciate mescolando piano con una spatola dal basso verso l'alto.
A questo punto trasferite il composto in un sac-a-poche con una bocchetta piccola (potete anche tagliare voi la punta) e stendete i pavesini su una placca da forno

Image

Ora mettete la placca in frigo (fatevi spazio prima) e accendete il forno a 175° ventilato per dolci.
Una volta a temperatura riprendete i pavesini e copriteli con un po' di zucchero semolato quindi infornateli per 3 o 4 minuti e poi abbassate la temperatura a 150° facendoli cuocere finché non saranno dorati.
Estraete e lasciate raffreddare su una gratella sollevandoli con  la carta da forno

Guardate l'interno....


16 commenti:

  1. questi li faccio prestissimo, giusto poco fa mi domandavo come fare i pavesini senza glutine!
    grazie!!!!

    RispondiElimina
  2. Mai provati!!! Sono bellissimi!! Un bacione e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. belli.. nemmeno io li ho mai fatti!! bravissima

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato a farli con o senza glutine, sembrano davvero come gli originali... gnam gnam!!! :)

    RispondiElimina
  5. I pavesini non li ho mai mangiati! Mangerò i pavesini senza glutine che saranno ancora più buoni! Un abbraccio, buona settimana.

    RispondiElimina
  6. uhmmmm, questa ricetta deve assolutamente essere testata! la provo di sicuro!:-)

    RispondiElimina
  7. sono incredibili.... anch'io mi ci devo cimentare... Bravissima :-)

    RispondiElimina
  8. posso chiedere che mix di farina hai usato?grazie mille

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutti ragazzi!
    Caro Anonimo, per la farina trovi il link nella stessa ricetta cliccaci su :)

    RispondiElimina
  10. Ciao e complimenti per la ricetta!!!Volevo chiederti se posso usare il mix di farine della DS che ho comprato al supermercato, e mantenere le stesse proporzioni!grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, certo Cris. Comunque, per i dolci, ti consiglio di cominciare a usare regolarmente le farine naturali dei mix che indico. Sono molto più pure e genuine ;)

      Elimina
  11. ho fatto i biscotti,li ho faTTI TROPPO GRANDI,IL SAPORE MOLTO BUONO MA SONO UN POCO MOLLI ,NON CROCCANTI,DOVE HO SBAGLIATO?SICURAMENTE LA GRANDEZZA ,MA LA CONSISTENZA?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo :)
      Dunque...cosa può essere andato storto...se hai usato le mie stesse identiche farine, il problema potrebbe essere stato nel peso delle uova (magari erano più grandi della media) oppure nella cottura. Ogni forno purtroppo presenta caratteristiche di cottura diverse, la prossima volta prova a tenerli d'occhio e se li vedi ancora morbidi lasciali un po' di più.
      Questo può essere accaduto, sempre che tu abbia tenuto presente di montare tantissimo le uova come spiegato nel post ;)
      Riprovaci e fammi sapere
      Ciao!

      Elimina
  12. Ciao io non posso utilizzare il mais con cosa posso sostituirlo? Grazie.
    Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela! Usa direttamente 180 grammi della farina per dolci che preferisci. Per questi biscotti però, che devono risultare leggeri, io ti consiglio il mix di farine naturali per Impasti lievitati con la tapioca. Prepari il mix (290 di riso finissima, 80 di fecola e 50 di tapioca) e prelevi i 180 gr che ti servono. Un saluto

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...