30 lug 2012

Caserecce senza glutine con melone e salmone affumicato


Se amate il salmone, se adorate il melone estivo e se avete il Bimby...
non potete lasciarvi sfuggire questa ricetta!
Chi mi segue sa che mi piace molto accostare la frutta ad ogni pietanza e una grossa mano
me l'ha data l'utilissimo ricettario "Oggi...frutta!" del Bimby.
Tante idee per usare la frutta in cucina e arricchire così di preziose vitamine la nostra dieta.
D'estate poi, queste ricette sono ancora più apprezzate perché la voglia di frutta è tanta
e soprattutto perché tutto può essere cucinato nel Bimby senza surriscaldare l'ambiente con fornelli
e fuochi vari. E questa pasta ne è un esempio eclatante perché si prepara velocemente e vi assicuro
è buonissima, noi l'abbiamo già replicata più di qualche volta.

Ingredienti (per 2 persone)
1 mazzetto di prezzemolo
1 scalogno
10 gr di burro
15 gr di olio Evo
100 gr di salmone affumicato
50 gr di Brandy (io ho usato la Vodka pura)
mezza bustina di zafferano
50 gr di panna da cucina
150 gr di melone retato
180 gr di pasta di riso e mais 
(io uso la Dialsì perché regge bene la cottura nel boccale)
360 gr di acqua*
mezzo cucchiaino di dado Bimby

Tritare il prezzemolo e metterlo da parte
Tritare lo scalogno 5 sec. vel.7 e riunire sul fondo
Aggiungere olio e burro e soffriggere 3 min. 100° vel.1
Unire il salmone tagliato a listerelle non troppo piccole e cuocere 3 min. 100° vel. soft antiorario
A metà cottura sfumare con la vodka e continuare senza misurino
Aggiungere l'acqua, lo zafferano e  il dado e portare a bollore 5 min. Varoma vel.soft antiorario
Una volta a bollore versare la pasta e il melone tagliato a pezzettoni e cuocere a vel. soft antiorario100°
 per il tempo indicato sulla confezione più un paio di minuti senza misurino
Per la pasta senza glutine consiglio di controllare dal foro che il fondo di cottura non si asciughi troppo
e consiglio di tenere nel misurino circa 30/50 gr di acqua da aggiungere all'occorrenza.
Se necessario cuocere a Varoma a circa 2 o 3 minuti dalla fine per far evaporare meglio
Sempre a 2 minuti dalla fine aggiungere la panna senza fermare il Bimby
Versare in una pirofila e completare con il prezzemolo tritato prima di servire


* se usate pasta con glutine abbassate la quantità di acqua a 200 gr circa





6 commenti:

  1. Che bel piatto, mi piacciono i tuoi accostamenti, questa pasta sembra buonissima!

    RispondiElimina
  2. bellissimo piatto anna lisa, molto chic!
    e poi che bei colori!

    RispondiElimina
  3. ma che buona!! io no bimby...lo sai..ma la ricettuzza mi confinfera taaaanto ;-) bacioni :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sonia puoi farlo con il metodo della "pasta risottata" se non hai il Bimby
      Un baciuzzo a te!

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...