3 lug 2012

Focaccia in padella senza glutine



Che meraviglia questa ricetta e chissà perché non l'avevo mai pubblicata.
Sono anni che la faccio, l'avevo presa da Olga ai tempi di CIS e non l'ho più cambiata.
E' perfetta per questo periodo in cui si rinnega l'esistenza del forno ma non la voglia di cibo stuzzicante.
La settimana scorsa sono andata dal Fornaio con i miei bambini (non tutti siamo celiaci in famiglia!)
e l'odore di pane e pizza era devastante.
 Ho visto mia figlia abbassare lo sguardo e dopo dieci secondi mi ha detto "Mamma io vado fuori"
Nel frattempo il piccolo, che non è celiaco, mi pregava di comprargli la pizza bianca.
In mezzo a due fuochi ho deciso di comprare la pizza al piccolo (non sarebbe giusto negargliela, almeno lui che può...) e di correre a casa ad impastare questa focaccia che in pochissimo tempo è lievitata
ed è finita nel pancino della mia felicissima bimba :)
Facile, veloce e buonissima; da provare!

Ingredienti
100 gr di farina per Pane e Pasta Bi-Aglut (ora uso il Mix B)
80 gr di Pandea
120 ml di acqua
13 gr di lievito di birra
15 ml di olio Evo
4 gr di sale

Sciogliere il lievito nell'acqua.
Impastare le farine con il liquido ottenuto, unendo poi l'olio e il sale.
Ungere d'olio due padelle da 24 cm (Olga ne fa una da 28 ma a me piace più sottile) e stendervi
l'impasto appiattendolo con un cucchiaio bagnato con dell'acqua.
Coprire con un coperchio e lasciar lievitare per circa un'ora e mezza (in questo periodo molto
caldo anche un'ora basterà) o finché non vedrete l'impasto gonfiarsi.
Accendete il fornello e cuocete la focaccia per circa 5/7 minuti quindi rigiratela aggiungendo
un filo d'olio nella padella prima di cuocerla dall'altra parte.
Quando sarà bella dorata la focaccia sarà pronta per essere gustata al naturale o farcita.



16 commenti:

  1. Risposte
    1. Provala Lia è buonissima come sembra!

      Elimina
  2. Che buona, perfetta per questo periodo con la cottura in padella!

    RispondiElimina
  3. Sei stata bravissima a trovare una soluzione che accontentasse entrambi i tuoi figli!!! E devo dire che mi attira molto l'idea della focaccia in padella! Da provare!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già Morena, bisogna accontentare tutti :)

      Elimina
  4. Ohhh come la focaccia in padella??? Oh Peppina questa non la consocevo mica sai???? la provo eccome bella mia! Baci

    RispondiElimina
  5. Ma che bella questa idea senza accendere il forno!!!!!
    Scusa ma io non conosco la Pandea cos'è ...perchè voglio provare a farla :-)
    grazie e ciao ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una farina che non deve mancare nella tua dispensa. la puoi ordinare in farmacia ma la trovi anche in alcuni supermercati ;)

      Elimina
  6. Sei una madre molto attenta, bravissima.
    Che bella questa focaccia, se metti più olio nella padella ti vengono fuori delle pizzelle davvero gustose.

    Baci da me

    RispondiElimina
  7. Ciao
    un'info, dal sito della Pandea l'unica farina che ho trovato è il preparato per pane e dolci...é questo che intendi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Marina Pandea Il Forno di Olivia, scatola verde per pane e dolci ;)

      Elimina
    2. Ottimo! Già ordinata, stasera la provo...e poi ti saprò dire....
      Per ora tutte le tue ricette sono state un successone!!!!
      Grazie mille..

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...