17 ott 2012

Madre B

Madre B

Gran periodo di letture :)
Anche questo libro l'ho divorato tutto d'un fiato e lo consiglio vivamente.
Mi ci sono sentita dentro fin dal primo istante, riconoscendomi in molte situazioni,
presenti e passate, in quanto madre anch'io ed ex adolescente vicinissima ad esperienze simili.
Una scrittura semplice ma incisiva, toccante pur senza sentimentalismi inutili.
E proprio un attimo prima di pubblicare mi sono accorta che oggi è il 17 ottobre...
forse non tutto accade per caso e allora... Dario, questo post è per te!


LA TRAMA
USA anni '80. Quando la giovane Hillary perde l'adorato fratello maggiore, il suo mondo va in frantumi. Trascurata dai genitori sconvolti dalla perdita del figlio, l'estate dei suoi sedici anni crede di innamorarsi di un affascinante ragazzo di New York, e ne resta incinta. Né i genitori di lei, né il futuro padre le offrono alcun appoggio. Metterà al mondo Tom in un centro di accoglienza per ragazze madri e permetterà che una giovane e amorevole coppia senza figli lo prenda in adozione. Passerà i successivi diciotto anni ad aspettare che il figlio, raggiunta la maggiore età, decida o meno di incontrarla. La O'Brien compone con grande maestria il ritratto di una famiglia frantumata da una tragedia e di una donna che teme di dover pagare per sempre una decisione presa da adolescente.

3 commenti:

  1. Segnato il titolo!! Capita giusto a fagiolo, non sapevo cosa leggere! Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati Giusy. Felice di averti dato un'idea :)

      Elimina
  2. ciao anna lisa ...vieni da me? ho un pensierino per te sciocco ma che il tuo blog merita..ciaooooo

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...