26 ott 2012

Panna cotta: 3 gusti is meglio che one!

E voi come la preferite?




In questa casa adoriamo letteralmente la panna cotta che, secondo me,
 è il dolce al cucchiaio più delicato e vellutato che ci sia.
Non sia mai però che si compri il preparato, di qualunque marca!
La panna cotta si fa in casa ed è veloce e semplicissima da realizzare.
Questa è la ricetta a cui sono giunta dopo aver preso il meglio da ogni ricetta provata.
L'esecuzione qui è con il Bimby ma naturalmente potete scaldare i liquidi sul gas 
se non avete il mitico Robot :) 

Ingredienti 
500 ml di panna liquida
180 ml di latte intero
80 gr di zucchero
vaniglia bourbon (a piacere)
12 gr (6 fogli) di colla di pesce consentita

Ammollare i fogli di gelatina in un po' di acqua fredda per una decina di minuti.
Nel boccale versare la panna, il latte, lo zucchero e la vaniglia: cuocere per 6 min. 80° vel.3.
A fine cottura, strizzare la gelatina e aggiungerla dal foro lavorando a vel.3 per 10 sec.
Versare il composto in uno o più stampini di silicone e lasciar intiepidire.
Dopodiché riporre in frigorifero per almeno 6 o 7 ore.
Sformare e guarnire a piacere: io ho usato i topping della Fabbri che sono senza glutine.
Si conserva in frigo per diversi giorni




Nell'augurarvi come sempre un sereno e rilassante weekend, approfitto di questo 
dolce post per ringraziare una dolce amica che mi ha dedicato un premio importante

Grazie Sonia, per me è un onore e sono felice di averti incontrata sulla mia strada di blogger :)

13 commenti:

  1. Che belle forme ha questa panna cotta!!!!!!!

    L'ho fatta anch'io alcune settimane fa.....ma quelle con i frutti di bosco non ci avevo pensato....

    Un abbraccio

    Anna

    RispondiElimina
  2. pUR AVENDO IL bIMBY E ADORANDO LA PANNA COTTA, è UN DOLCE CHE ANCORA NON HO FATTO... mI HAI STIMOLATA E OVIAMENTE TRI GUST IS MEGL CHE UAN! ;)

    RispondiElimina
  3. hai degli stampini meravigliosi....per la panna cotta sono l'ideale, creano un effetto molto scenico!
    un bacio cara

    RispondiElimina
  4. Ma che bontà!! E che belli questi fiorellini!!

    RispondiElimina
  5. Vado sul classico e voto caramello ^_^

    RispondiElimina
  6. Ma vuoi farmi svenire!!!!
    Davanti a tre gusti così golosi io scelgo ...tutti e tre :-P
    ciao a presto ^_^

    RispondiElimina
  7. Bellissime e di grandissimo impatto visivo queste 3 versioni: figuriamoci il loro gusto!!!

    RispondiElimina
  8. matri mia! sono rimasta a bocca spalancata e sbavante di fronte e ste bontà! tutte magnifiche, ma al caramello non si può dir di no! lo stampo è bellissimo. grazie a te cara, è un vero piacere averti incontrata ;-) baciotti e buon we :-X

    RispondiElimina
  9. santarrusulìa!!!! Beddamatrisantissima!!!!
    E ora quale scelgo?
    Quella al caramello!!
    No al cioccolato!!!
    no no ai frutti di bosco!!
    Tutte quanteeeeee, meglio!
    Iniziere coni frutti di bosco, poi continuerei con quella al caramello e mi strafogherei con quella al cioccolato!!!
    Si capisce che sono a dieta?
    forse un pochino...è l'ora dello spuntino pomeridiano : mela (AIUTO)

    RispondiElimina
  10. Giungo tardi a ringraziare tutte ma proprio tutte dei simpaticissimi commenti!!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...