31 ott 2012

Rose di crêpes senza glutine


Buongiorno!!!
Che meravigliosa giornata di pioggia e vento vero?
Del resto possiamo dirci più fortunati degli americani che stanno vivendo davvero 
giorni di paura rinchiusi nelle loro case al buio alla mercé di Sandy. 
Altro che Halloween!
E in barba al maltempo ho scelto di pubblicare la primavera nel piatto e questa ricetta 
dai colori rilassanti e freschissimi la voglio dedicare alla mia amica Concetta che,
in quel di Brooklyn, si sarà coccolata più che mai le sue "nuovissime" cucciolotte Ana & Sophie :)
Bacio a tutte e tre e un abbraccio virtuale a tutti gli americani che usciranno sconfitti da questa tragedia!

Ingredienti
per le crêpes (circa 10/12)
2 uova
250 gr di latte
1 noce di burro
1 pizzico di sale
per il ripieno
10/12 fette di prosciutto di Praga senza glutine
10/12 fette di scamorza affumicata
1 mozzarella (circa 150 gr)
parmigiano grattugiato
per accompagnare
insalata iceberg e valeriana (songino)
(la ricetta originale prevedeva carote lesse)
per la citronette
40 gr di olio Evo
1 cucchiaio di succo di limone
mezzo cucchiaino di sale

Per la prima volta ho usato il Mix per le crêpes (come dice Olga
e mi sono trovata benissimo perché il risultato è davvero leggerissimo!
Frullare nel Bimby tutti gli ingredienti per le crêpes e lasciar riposare in una ciotola
per 20 minuti circa. Scaldare un padellino antiaderente o, se l'avete la crêpiera, e
ungerla con pochissimo burro (servirà solo la prima volta).
Cuocere le crêpes e tenetele da parte.
Su un canovaccio pulito disporre le crespelle adagiando su ciascuna una fetta
di prosciutto e una di scamorza e arrotolarle su se stesse.
Disporle in una pirofila imburrata e cosparsa di parmigiano grattugiato e
completare con la mozzarella sbriciolata e ancora una spolverata di parmigiano.


Cuocere in forno caldo a 200° per circa 20 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare mentre si prepara l'insalata.
Frullare tutti gli ingredienti per la citronette e versarli sull'insalata precedentemente
lavata e centrifugata. Mescolare bene con le mani e disporre in un piatto da portata. 
A questo punto non resta che tagliare le crêpes a rondelle, sistemarle sull'insalata, correre
a sdraiarsi sul divano guardando un film e gustando le vostre "Rose di Crêpes" :)


L'idea della ricetta proviene dalle Schede Crêpes e Crespelle della Giunti

18 commenti:

  1. Un bel piatto...Sembra un praticello con i suoi fiorellini.

    RispondiElimina
  2. Anna Lisa carissima ho passato un pomeriggio davvero speciale, ho condiviso la mia passione con persone come me, che amano la cucina, ti ho aggiunta anche al mio elenco per non perdermi nulla...spero di poter ripetere questa esperienza...un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te! E...come ti ho scritto prima, anch'io no mi perderò nulla :)

      Elimina
  3. Brava cara! Fai proprio bene! Alla facciazza di questo tempo OSCENO ^_^
    Un abbraccione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e ancora felice di averti conosciuta!

      Elimina
  4. quanto mi piacciono queste rose! meravigliose e ottime di certo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che le ha mangiate anche Federico!

      Elimina
  5. Che allegria!!! In barba alle giornate uggiose!!!
    Sono bellissime le tue roselline e buonissime...si vede!
    :DDDD

    RispondiElimina
  6. ma buonissime!! sei scientifica nelle tue crepes ;-) io ho appena fatto l'impasto dolce e non ti so dire nulla delle quantità...che capra che sono!!! ma voglio farle anche con questa ricetta perchè hanno un bell'aspetto :-) baciotti :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stavo giusto pensando di passare a trovarti...arrivo!

      Elimina
  7. un bouquet tutto per me,perfavore , grazie!!!!

    RispondiElimina
  8. Provate e approvate a pieni voti anche dalle mie bimbe!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...