12 nov 2012

Ottima cucina romana al Ritrovo da Uccia di Rocca Priora


Una delle cose che ancora mi rende orgogliosa di essere italiana (e in questo periodo 
c'è da cercar bene!) è l'amore e la passione che quasi tutti mettiamo nel concepire
i pasti che andremo a consumare curandoli col cuore prima che con gli occhi e la gola.
Ho viaggiato tanto in giro per l'Italia e prima di sapere di essere celiaca consideravo
la parte più bella e utile del viaggio, la sperimentazione di ogni cultura culinaria.
Spesso, con amici, cercavamo di stabilire in quale regione d'Italia si mangiasse meglio ma,
dopo ore di discussioni e risate, arrivavamo sempre alla conclusione che era impossibile dirlo!
Certo, dopo la mia diagnosi di celiachia questo "sport" ha subito qualche variazione forzata 
ed è proprio per questo che, quando trovo un ristorante dove si mangia bene anche senza glutine,
e soprattutto senza star male il giorno dopo, le mie papille vanno in estasi!

E' il caso di questo ottimo ristorante, che da quest'anno figura anche sulla guida AIC,
Se siete dalle parti dei Castelli Romani non fatevelo sfuggire.
Quasi tutti i piatti presenti in menu possono essere richiesti senza glutine e qui
la Cucina Romana trova la tavola ideale su cui esibirsi alla grande!
Si comincia da sfiziosi antipasti, dal pane fatto in casa alle bruschette e tutto 
servito con la massima cura.
I primi sono eccezionali e io continuo a riproporre ai miei villi autunnali, quelle fantastiche
tagliatelle ai funghi porcini che non sono mai state così buone in nessun altro posto.
E per la gioia dei bambini ...le patatine fritte tagliate a mano!


E' anche possibile mangiare la pizza, sia a pranzo che a cena, anche se io non l'ho ancora assaggiata. 
La prossima volta mi sacrificherò per voi così da darvi un resoconto ancora più preciso.
Solo i dolci scarseggiano un po' in quanto a scelta, ma quelli disponibili sono
comunque buonissimi (del resto una patita di dolci che pubblica un giorno si e l'altro no
torte crostate e biscotti, ha una deformazione palatale di cui gli altri non sono responsabili!).
La ciliegina sulla torta è data dalla cortesia e disponibilità dei proprietari del locale.
L'ultima volta che ci siamo stati, Claudio ci ha sopportati fin quasi alle 3 del pomeriggio!
Eh si che con il camino scoppiettante, il buon vino e le chiacchiere con gli amici
il tempo vola ma loro dovevano pure andare a casa prima di cominciare il servizio serale!

Comunque, se io non avessi guardato l'orologio, nessuno ci avrebbe mai disturbati e
quando il sorriso è l'ingrediente fondamentale...allora tutto il resto sarà un successo!


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...