28 gen 2013

Calamarata senza glutine con salsiccia e mandarini cinesi


Questa settimana la voglio cominciare con un bel primo piatto che stupirà le vostre papille!
Premesso che adoro la pasta e in questo non, potrei essere più italiana di così,
mi piace altrettanto abbinare ingredienti nuovi e dai sapori contrastanti.
Non vi dico poi quanto mi piace la frutta in cucina...ma chi mi segue lo sa già
Questa ricetta l'ho presa dal Libro "Oggi...frutta!" ricettario Bimby che vi consiglio 
assolutamente di non farvi mancare se possedete il mitico Robot.

Ingredienti (per 2 persone)
180 gr di pasta senza glutine a piacere
(io ho scelto la Calamarata di D'Alessio)
100 gr di pecorino a pezzi 
(ahhh!!! io ho fatto 1 cucchiaio scarso di pecorino romano)
1 piccolo finocchio mondato
1 scalogno
1 spicchio d'aglio senz'anima
30 gr di olio Evo
4 mandarini cinesi tagliati a rondelle e privati dei semi
1 rametto di timo fresco
1 salsiccia fresca senza glutine
(sceglietela di buona qualità perché farà la differenza!)

Portare a bollore l'acqua per la pasta in una pentola capiente.
Tagliare il finocchio a fette sottili e tenerlo da parte.
Nel boccale tritare lo scalogno e l'aglio 5 sec. vel.7.
Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere l'olio insaporendo 3 min. 100° vel. 1.
Aggiungere le fettine di mandarino, il timo, la salsiccia sbriciolata e i finocchi; 
salare, pepare e cuocere 5 min. 100° vel. 1 antiorario.
Scolare la pasta e condirla con il sughetto preparato e con il pecorino.

Buona settimana a tutti!



8 commenti:

  1. che abbinamento particolarissimo...tutto da provare!
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Wow che abbinamento interessante!!! un bacio

    RispondiElimina
  3. non ho il bimby purtroppo ..ma salvo la ricetta.molto interessante:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, puoi farla senza il Bimby ma provala!

      Elimina
  4. Cara Anna Lisa, come autrice del libro "Oggi frutta!", ma anche di "123 invitiamo" (post sugli hamburger) sono felice ed orgogliosa che tu ti ispiri alle mie ricette per rivolgerti a chi deve, o preferisce, mangiare gluten free!!!! Questo mi fa sentire molto importante, spero di sentirti presto!!! Un caro saluto, Cuocona (Ornella Marcante).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ornella sono davvero onorata di averti sul mio blog!
      Le tue ricette mi piacciono moltissimo evidentemente ;)
      Grazie e a presto

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...