20 feb 2013

Pistachio Lemon Drops: by Martha Stewart




Qualche tempo fa, in una di quelle serate in cui farei meglio ad andarmene a letto 
invece che aprire il PC e cominciare a ...azz.....are in rete e guarda caso son capitata
su Amazon. Guarda qua guarda là ti vedo questo libro qua


Come fare a resistere a questa copertina?
La mia fortuna è che mio marito vende mobili e così possiamo continuamente
modificare la nostra cucina aggiungendo mensole per libri e riviste nonché
sportelli e contenitori per tutte le caccavelle che aumentano di giorno in giorno!
Ma dovremo pur prenderci qualche soddisfazione in questa breve vita di sacrifici no?

Comunque...non ho potuto resistere e l'ho comprato.
Che poi non è neanche un libro troppo economico ma posso dire, dopo aver provato
svariate ricette, che è stato un buon investimento.
Certo, non sono biscotti che si possono mangiare tutti i giorni viste le calorie e gli
ingredienti previsti, ma ogni tanto un treat ci sta tutto :)

Tutte le dosi del libro sono espresse in Cups e Spoons e naturalmente, dopo aver fatto
alcune conversioni all'inizio, in casa sono arrivati anche i misurini americani,
sempre presi su Amazon ma a costi molto contenuti ;)
Li ho comprati perché ogni blog e sito nonché libri in mio possesso consultati, 
mi davano una misura diversa degli stessi ingredienti :(

La ricetta che vi propongo oggi l'ho eseguita in grammi e così ve li riporto.
Per il futuro...decidete voi :)


Ingredienti (per 16 Drops)
1 albume
un pizzico di sale
125 gr di pistacchi salati tritati 
170 gr di zucchero di canna (ho notevolmente ridotto la quantità)
1 cucchiaio di farina (io Mix per biscotti e crostate)
mezzo cucchiaino di succo di limone

Preriscaldare il forno a 165° ventilato per dolci.
In planetaria, montare a neve l'albume con il sale e continuando a mescolare a bassa velocità,
aggiungere lo zucchero, la farina setacciata e il succo di limone.
Con due cucchiaini prelevare piccole quantità di impasto e disporle su una teglia
foderata di carta da forno distanziandoli di circa 2 cm.
Cuocere per circa 12/15 minuti o fino a completa doratura.
Lasciar raffreddare per qualche minuto sulla teglia e delicatamente staccarli e trasferirli su una gratella.
Si mantengono in contenitori ermetici per qualche giorno.
Buonissimi!



3 commenti:

  1. ma che carini...segno immediatamente la ricetta!
    un bacio

    RispondiElimina
  2. Sapessi quanti libri ho comprato così... però se ne vale la pena...

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...