29 mag 2013

Focaccia ripiena senza glutine al pesto, zucchine e mozzarella di bufala affumicata


Sono particolarmente fiera di questa focaccia, perché è una di quelle cose nate per caso,
dall'ispirazione di ingredienti freschi a disposizione sotto i miei occhi
che mi hanno praticamente regalato l'idea che io ho solo realizzato!
Sabato scorso infatti, come ogni sabato del resto, sono tornata dal Mercato Contadino a Km 0
con una sporta piena di bontà freschissime!
Non avevo voglia della solita pizza e così mi son guardata in giro e...
da un semplice ma profumatissimo mazzetto di basilico che mi avevano regalato
e non potevo assolutamente sprecare, è nato un ricco pesto genovese che mi ha
fatto pensare all'accoppiata zucchine e pomodorini.
La succosa mozzarella di Bufala affumicata dell'Amaseno ,
semplicemente STREPITOSA, ha fatto il resto!
Le olive...beh quelle vengono da sé in ogni mia ricetta che si rispetti ;)

Ingredienti
Per l'impasto
120 gr di Mix B
120 gr di Farmo Conad universale
60 gr di Glutafin
210 ml di acqua
10 gr di livito di birra
1 cucchiaino di zucchero
4 cucchiai di olio
2 cucchiaini di sale
Per il ripieno
2 o 3 zucchine romanesche con il fiore
2 cucchiai di pesto genovese fatto in casa
10 pomodorini datterini
1 cipollotto fresco (2 se piccoli)
basilico e timo freschi
1 cucchiaio di olive taggiasche denocciolate
qualche fetta di mozzarella di bufala affumicata

Sciogliere il lievito di birra nell'acqua con lo zucchero.
Intanto pesare le farine e miscelarle versandole nell'impastatrice.
Aggiungere l'acqua con il lievito gradualmente e mentre l'impastatrice lavora.
Quando il liquido sarà assorbito unire l'olio e infine il sale.
Trasferire l'impasto in una ciotola, coprirla e far lievitare fino al raddoppio
(da un'ora e mezza a due ore in base alla temperatura esterna).
Intanto preparare il ripieno.
Tagliare i pomodorini a metà per lungo e poi ancora in due.
Affettare le zucchine e le cipolle sottilmente.
In una padella antiaderente scaldare due cucchiai di olio Evo far dorare appena le cipolle.
Unire le zucchine facendole rosolare per circa 5 minuti. 
Aggiungere i pomodorini, salare e continuare la cottura per qualche minuto.
Spolverare di pepe fresco e lasciar raffreddare.
Riprendere l'impasto lievitato e trasferirlo su un piano di lavoro leggermente infarinato
con farina Mix it lavorandolo un po' con le mani (non è per nulla appiccicoso).
Dividerlo in due lasciando una delle due parti leggermente più abbondante.
Ungere di olio Evo una teglia del diametro di cira 22/24 cm.
Stendere la parte di impasto più grande con il mattarello a formare un cerchio
(aiutandosi, se necessario, con poca farina) e disporla nel tegame continuando
a modellarla con la punta delle dita unte di olio e facendo leggermente sbordare la pasta.
Spalmare il pesto sulla base e quindi versare nel guscio anche le zucchine con i pomodori,
le olive taggiasche, il basilico e il timo e le fettine di mozzarella.
Stendere il secondo disco di pasta e coprire schiacciando i bordi a chiusura
Stendere ancora un po' di pesto sulla superficie e spennellare con poco olio


Scaldare il forno a 200° e cuocere la focaccia per circa 30 minuti
Ottima calda, tiepida e fredda. Anche il giorno dopo.

Difenderla con le unghie dai glutinosi famelici!!!



E visto che sono stata invitata ad un Party e potrebbe esserci qualche celiaco
che non vuol stare a guardare...
porto questa focaccia da Artu per il suo


10 commenti:

  1. ho controllato il primo treno in partenza... lasciami una fettina di focacci!!!! ARRIVOOOOOO!!!! ;-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai che la rifaccio in doppia dose!!!
      Ti vengo a prendere in stazione :)

      Elimina
  2. il titolo è riduttivo in confronto a questa fantastica focaccia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?
      E dire che mi sembrava già troppo lungo :)

      Elimina
  3. Mi piace proprio questa focaccia... è proprio invitante... e se la rifacessi in tripla dose? eheheheh
    Senti io la Pandea non ce l'ho mai... posso mettere un pò più di Farmo secondo te? O cosa?

    RispondiElimina
  4. Fai tutta Glutafin e il resto lascia uguale.
    Baci :)

    RispondiElimina
  5. questa focaccia ha un aspetto favoloso!!! la devo fare, ne approfitto quando viene mia mamma da me così non vedo nessuno che storce il naso di fronte alle verdure :D baciuzzi :-X

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava!
      Provala se mi vuoi bene e ti ami!!!
      :)

      Elimina
  6. Mille grazie davvero! meno male che ci hai pensato a portare un piatto senza glutine...rischiavo di far brutta figura e non avere nulla a disposizione per gli intolleranti... ma sai che è favolosa questa focaccia!!!!

    condivido subito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto?
      Fortuna che ci ho pensato io :)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...