05 giu 2013

Risotto ai borlotti e pepe rosa con confettura di peperoncini


Chi mi segue sa bene che il mio blog non ha molti sponsor 
Non li cerco e non mi cercano, tranne qualche affezionata ditta di prodotti
senza glutine che saltuariamente mi manda le novità da testare.

Questa ricetta fa eccezione e fa eccezione in ogni senso.
Innanzitutto è stata la stessa azienda a contattarmi tramite il caro Sergio di Dolci.it 
e io son stata  ben felice di accettare la loro proposta di collaborazione; 
in secondo luogo si tratta di un'azienda "minore" italiana, tutta italiana che lavora il
biologico vero in una regione bellissima, le Marche e a cui son felice di fare pubblicità perché 
è proprio di queste realtà che la nostra Italia ha bisogno per riprendere 
a distinguersi in ciò che meglio sa fare. 
E loro il loro lavoro sanno farlo a meraviglia!
Mi è arrivato un pacco con sei vasetti di confetture e marmellate una più incredibile dell'altra.
La cura dei particolari, gli originali sapori e i tanti gusti disponibili rendono 
questi prodotti davvero unici nonché trasformabili in una utile e versatile idea regalo.
E ovviamente, cosa da non sottovalutare, queste bontà sono tutte gluten free!
Di chi sto parlando? Ancora non l'avevo detto?

Guardate cosa ho preparato pensando a come utilizzare questa confettura ai peperoni e peperoncini


Ingredienti (per 2 persone)
180 gr di riso Carnaroli
una manciata di fagioli borlotti freschi (o secchi) già lessati
qualche ciuffo di erba cipollina
1 cucchiaino di bacche di pepe rosa
1 porro
mezzo spicchio d'aglio
1 cucchiaio di pinoli
500 ml circa di brodo vegetale (acqua + dado homemade)
mezzo bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio Extravergine d'Oliva

In una casseruola scaldare l'olio e soffriggervi il porro a rondelle e l'aglio affettato molto sottile.
Unire i fagioli  e rosolare per qualche minuto.
Aggiungere il riso e tostare mescolando con un cucchiaio di legno prima di
sfumare con il vino bianco.
Cominciare a versar il brodo poco alla volta stando sempre attenti 
a non asciugare troppo il risotto.
 Verso la fine della cottura, aggiungere l'erba cipollina tritata, le bacche di pepe rosa
e i pinoli. Aggiustare di sale se necessario.




8 commenti:

  1. Una ricetta deliziosa! E presentata assai chic...i peperoncini sono della varietà leggermente piccante o proprio fortissimi? Sai con l'età sto diventanto delicata.... ;-)
    Tanti baci,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No! Sono abbastanza forti!!!!
      Comunque, io non amo il piccante eppure questo leggero tocco mi è piaciuto da morire.
      al piccante si unisce comunque il dolciastro della base di peperoni.
      E' buonissimo anche solo sul pane!

      Elimina
  2. E' sempre bello scoprire nuove realtà serie :)

    RispondiElimina
  3. bravissima Annalì! davvero eccellente questa confettura, sarà squisita! mi piace il discorso che fai sul dare spazio alle eccellenze del nostro territorio, lo trovo giusto, lo faccio anche io quando trovo un bel prodotto e magari non tanto sponsorizzato. bellissimo piatto ciccia, baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro!!!
      Siamo sempre d'accordo noi ;)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...