7 feb 2014

Pane senza glutine al Philadelphia con fibra e lievito madre per il 100% Gluten Free (Fri)day!



Adoro panificare e scoprire nuove forme e nuovi sapori da dare al mio pane senza glutine.
Abbattuta finalmente la convinzione di non poter ottenere buoni risultati senza il glutine, non mi ferma più nessuno nello sperimentare nuovi mix di farine abbinati a idee e tentativi più o meno fortunati.
Questa volta ho voluto dare  al nostro pane senza glutine una marcia in più usando la nuova farina  Fibra+ di Nutrifree con grano saraceno unita alla magia del Lievito Madre.
I miei panini sono inoltre stati ammorbiditi e resi più soffici 
dall'aggiunta di un formaggio spalmabile che ha reso 
il sapore stesso del pane ancora più unico!
Ma vi ricordate che oggi è il 100% Gluten Free (Fri)day
Si pubblica tutti senza glutine e si lasciano le ricette sotto questo post!


Perdonatemi se non passerò a trovarvi ma questo week-end sarò in compagnia
delle mie amiche bloggers a Milano per un salto a Identità Golose 
ma soprattutto per il vero evento milanese della stagione: la presentazione
del libro Gluten Free più accattivante che sia mai stato pubblicato...
Come? Non sapete di cosa parlo?
Ma naturalmente dell'unica, inimitabile, affascinante Fornostar!
Correte comprarlo se non ce l'avete già!!!

Passiamo alla ricetta di oggi che dite?

Ingredienti
250 gr di Pane Fibra+ Nutrifree
110 gr di Lievito Madre senza glutine
210 ml di acqua
50 gr di Philadelphia classico
1 cucchiaio e mezzo di olio
1 cucchiaino di sale

Nella ciotola del Ken sciogliere il lievito madre nell'acqua leggermente intiepidita.
Miscelare le farine e aggiungerle nell'impastatrice lavorando
a velocità bassa. Unire l'olio, il Philadelphia e il sale e continuare
a lavorare a velocità 1/2 per circa 10 minuti.
Trasferire il composto in una ciotola coperta e lasciarlo lievitare
dalle 4 alle 6 ore (dipende dal vostro lievito).
Riprendere l'impasto e trasferirlo su una spianatoia infarinata
con farina di Mais finissima Nutrifree.
Lavorarlo appena e tagliare tanti panetti a cui dare la forma preferita.
Lasciar lievitare ancora coperto mentre si scalderà la pietra refrattaria
a 250° con funzione grill. 
Scaldarla per almeno 40/45 minuti e riportare la temperatura del forno
su 250° con funzione statica trasferendo i panini sulla piena rovente.
Cuocere per 10 minuti a 250° e continuare poi la cottura a 200°
per altri 25 minuti circa.
Ottimo, fragrante e profumato!





12 commenti:

  1. Ben trovata Anna Lisa! questi panini sono sofficiosi e golosi. Adoro la Nutri free! Un bacio

    RispondiElimina
  2. Che buono e mi attira molto l'idea del philadelphia nell'impasto!

    RispondiElimina
  3. Che belli! Molto originale la ricetta con phialdelpia! Complimenti.

    RispondiElimina
  4. Sei tu la vera star di questo week end a Milano e dopo questo pane non hai nemmeno rivali!!! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  5. Meno male che non ti ababtti perchè tutti queste ricette nuove e particolari non fanno altro che renderci felici!BAcioniiiii

    RispondiElimina
  6. ma che mi dici??!! hai fatto il pane con philadelphia?sei un mito! è bellissimo e ben alveolato...invece di fare morire con lunga agonia il mio LM in frigo, mi sa che gli do una botta di vita e ti copio!! divertiti anche per me!! bacioni

    RispondiElimina
  7. Ma che pane meraviglioso è!!!!?? Strepitoso Anna Lisa, complimenti. Baciii :-)

    RispondiElimina
  8. che bello averti conosciuta!!! ti è piaciuto Identità Golose?
    un abbraccio e... alla prossima! :)

    RispondiElimina
  9. Ma questo pane è da urlo!!! Annalisa io devo fare un corso accelerato! Spero vi siate divertite a identità golose, sarei venuta volentieri ma non ce l'ho fatta. Ciao

    RispondiElimina
  10. Adoro il pane con dentro il formaggio fresco, gli dà una struttura e dei profumi buonissimi.
    Io il lievito madre non siamo fatti per stare insieme, lo sappiamo da tempo :-D
    Felicissima che a Milano vi siate divertite tantissimo :-D
    A rileggerci tra ricette e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  11. Grazie, grazie a tutte!
    Vecchie e nuove amiche grazie per esser passate di qui e apprezzato il mio pane :)

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...