8 apr 2014

Calamari alle olive e finocchietto: per una ricetta light e nutriente!



Questo è un piatto che propongo spesso a  casa mia.
I calamari sono ottimi per l'apporto di ferro e la ricetta è leggera e completa.
Basta affiancarle un piatto di riso Basmati al vapore e la cena è pronta!
La cottura poi è davvero di quelle lampo grazie alla pentola a pressione.
E allora, ecco a voi i miei Calamari alle Olive e Finocchietto

Ingredienti (per 2 persone)
600 gr di calamari
3 scalogni
2 cucchiai di finocchietto tritato
1 cucchiaio di capperi
2 cucchiai di olive taggiasche
mezzo bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio Evo
sale e pepe q.b.

Lavare i calamari e tagliarli in pezzi separando sacche e tentacoli.
Sbucciare e affettare gli scalogni.
Scaldare l'olio nella pentola a pressione e rosolare gli scalogni e il finocchietto a fuoco medio
per circa 2 minuti. Unire i calamari, i capperi e le olive e lasciar insaporire per qualche minuto.
Sfumare con il vino lasciando evaporare.
Salare appena e aggiungere 2 decilitri di acqua.
Chiudere la pentola far uscire tutto il vapore e alzare la fiamma.
Dal momento del sibilo, abbassare la fiamma e cuocere per 15 minuti.
Trascorso questo tempo, sollevare la valvola per liberare il vapore, aprire la pentola
e servire i calamari ben caldi con il loro sughetto.

con questa sfiziosa e veloce ricetta partecipo alla raccolta della cara Stefania



8 commenti:

  1. Queste sono le ricette che piacciono tanto a me: light, gustose, veloci e facili. Insomma, cosa volere di più? Te qua! <3

    RispondiElimina
  2. Inizia il periodo in cui bisogna davvero fare attenzione... È anch'io in questo periodo apprezzo molto le ricette light, se poi aggiungo che i letteralmente adoro i calamari, questo piatto è per me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimi cara :)
      Grazie di essere passata!

      Elimina
  3. Light e golosa! Ricetta perfetta Anna Lisa!
    Buona serata!
    Alice

    RispondiElimina
  4. anche a me piacciono molto, ma ahimè...solo a me..me li gusto da qui va...buonissimi! baciuzzi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che peccato Sonia!
      Appena vieni a trovarmi ti preparo un gran pranzo a base di pesce :)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...