7 mag 2014

Muffin di mandorle e yogurt con pistacchi, cardamomo e sciroppo al lime



Ogni promessa è debito. 
E se faccio una promessa alla mia amica Stefania allora parliamo di debiti che vorrei avere ogni giorno!
Si perché quando ho visto il suo contest sono stata molto felice perché io amo le mandorle
e le uso in cucina praticamente tutti i giorno.
Solo che, il fatto che io da tempo non partecipi più a contest non è dovuto solo al fatto che 
non vinco mai niente (messaggio subliminale Stefania!!!) ma soprattutto alla
mancanza di tempo e organizzazione quindi....sono arrivata agli sgoccioli per
postare la mia prima ricetta per...


Ah dimenticavo!
Stefania...il cardamomo è tutto per te :)

Ingredienti
(per 10 muffin Ø 5,5)
110 gr di mandorle pelate
40 gr di pistacchi non salati
150 gr di burro
185 gr di Mix di farine naturali per impasti lievitati
8 gr di lievito per dolci consentito (io Bio Colombo)
185 gr di zucchero
5 semi di cardamomo
3 uova
125 gr di yogurt bianco
per lo sciroppo
1 lime 
120 gr di zucchero

Predisporre gli stampini da muffin e preriscaldare il forno a 180° ventilato per dolci.
Tritare finemente le mandorle. Tritare i pistacchi e il cardamomo grossolanamente.
In planetaria con la frusta K, lavorare il burro con lo zucchero, la farina e il lievito per 20 secondi.
Aggiungere i pistacchi, le mandorle e il cardamomo e mescolare per 10 secondi.
Unire le uova leggermente sbattute e lo yogurt e lavorare ancora per circa 10 secondi o finché l'impasto non risulterà appena amalgamato (mi raccomando a non lavorarlo troppo!).
Versare l'impasto negli stampini e cuocere per circa 30 minuti controllando con uno stecchino.
Lasciar raffreddare completamente.
Preparare lo sciroppo 
In un pentolino a doppio fondo mettere lo zucchero e 100 ml di acqua mescolando
a fuoco lento fino a che tutto lo zucchero non sarà sciolto.
Pelare il lime (solo la parte verde della buccia) e aggiungerle allo sciroppo portato
ad ebollizione. Lasciar cuocere a fuoco basso per 5 minuti tenendolo in infusione per altri 5.
Filtrare, lasciar raffreddare leggermente e poi colare sui muffins dopo averli bucati con uno stecchino.


Da una ricetta rivisitata di "Muffin e dolcetti" edizioni DIX

3 commenti:

  1. Ma che buoni Annalisa! Mi tenti...proprio oggi volevo preparare un dolcetto per la merenda...
    Baci,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ellen!
      Provali, a noi son piaciuti tanto :)

      Elimina
  2. Se ti piacciono questi debiti, vorrei darteli ogni giorno, soprattutto se abitassi più vicino a te!!!
    Io ti farei vincere mia cara, ma non sono l'unica a decidere… anche se gli ingredienti che hai usato e, soprattutto, il cardamomo sono davvero una grossa tentazione! ;)
    Grazie mille, ciccina <3

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...