2 lug 2014

Tagliatelle vodka e salmone senza glutine, con Lalla's kitchen


Questa è una ricetta che propongo ai miei da anni e ancora riscuote parecchio successo.
Perfino mio figlio, che non mangia quasi nulla, gradisce questa pasta.
Pensate che risale ai tempi della famosa Agenda di Suor Germana :)
Questa volta l'abbiamo provata con una superba pasta all'uovo, quella di Lalla's Kitchen.
Non conoscete questo sito di vendita online?
Allora dovete leggere la nostra intervista alla ideatrice, Claudia e al suo socio Mike
che abbiamo pubblicato lo scorso mese su Gluten Free Travel&Living
Cliccate qui per leggere tutto e guardate anche lo sconto a voi riservato in caso di ordini!

Ma ecco la ricetta

Ingredienti (per 2 persone)
250 gr di tagliatelle all'uovo Lalla's kitchen
100 gr di salmone affumicato
80 ml di panna da cucina
2 cucchiai di vodka 
1 scalogno
1 cucchiaio di burro
1 cucchiaio di olio Evo
pepe q.b.

Portare ad ebollizione una pentola colma di acqua.
In una padella antiaderente, sciogliere il burro con l'olio e rosolarvi lo scalogno sottilmente affettato.
Sfumare con la vodka e lasciar andare a fuoco basso per qualche minuto.
Unire il salmone a pezzettini, mescolare bene e aggiungere la panna.
Lasciar sciogliere per un minuto e spegnere il fuoco.
Scolare la pasta e mantecarla nella padella con qualche cucchiaio di acqua di cottura
Servire con una macinata di pepe fresco.

Oltre alle tagliatelle, abbiamo già provato di Lalla dei meravigliosi rustici, un croccantissimo pane
delle frolle da colazione ripiene di marmellata e crema di nocciole
e...dei meravigliosi bigné!


A presto con nuovi suggerimenti e assaggi| da sito di Lalla's Kitchen




4 commenti:

  1. Sento sempre parlare di questa ricetta, ma non ho il coraggio di provarla, sia perchè non amo la panna, sia perchè non riesco ad immaginare l'accostamento pasta-vodka. beh, siccome mi fido del tuo successo vorrà dire che ci proverò!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La panna puoi anche ometterla e lasciare un po' più d'acqua di cottura. La vodka non si sente particolarmente ma lascia solo uno speciale sentore dolciastro perfettamente in contrasto con il salmone ;)

      Elimina
  2. Ora, questa è una ricetta avrei sicuramente godere. Sono contento di aver visitato questo blog.

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...