31 mar 2015

Charlotte all'ananas e limoncello senza glutine


Una torta buonissima nel mio caso preparata per il compleanno del mio papà
ma nelle sue possibili declinazioni, adatta ad ogni età e occasione.
Cambiando la frutta, la bagna o la crema, non avranno fine le varianti da sperimentare!
L'ispirazione, molto molto liberamente interpretata, è venuta ancora una volta
dal blog di Sonia che aveva fatto questa meraviglia che avevo adocchiato subito
e non aveva mai abbandonato i miei sogni più felici!
Poi non so...l'ho fusa con altre sue torte e altre mie idee e disponibilità del momento...
ed è nata questa Charlotte con i Savoiardi di Alimenta 2000.
Ecco come realizzarla

Ingredienti
1 dose di Pan di Spagna senza glutine
250 ml di panna fresca
1 cucchiaio di miele d'acacia
1 ananas fresco 
1 rametto di ribes
mezza dose di bagna al limoncello
50 gr di cioccolato fondente tritato a mano consentito
riccioli di cioccolato consentiti
1 confezione di Savoiardi Alimenta 2000

Preparare il Pan di Spagna in una teglia da 24 cm,
con farina per Sponge Cake di Alimenta 2000
come indicato in questo post e lasciarlo raffreddare completamente.
Il Pan di Spagna potete anche prepararlo un paio di giorni prima, avvolgerlo
in pellicola alimentare e conservarlo in frigo.
Si può anche congelare per un massimo di 3 mesi.
Preparare la crema pasticcera come indicato in questa ricetta e lasciarla raffreddare
in un contenitore largo e basso con pellicola a contatto.
Sbucciare l'ananas, tagliarlo a fette e poi a pezzetti.
Preparare la bagna al limoncello come indicato in questo post
Montare la panna con l'aggiunta del miele non del tutto a neve ferma
e miscelarla delicatamente alla crema pasticcera raffreddata lasciandone da parte
circa 3 o 4 cucchiai da montare a neve ferma per la decorazione finale.
Componiamo ora la torta
Incidere il Pan di Spagna come fotografato nel post di Sonia,
a un centimetro dal bordo estraendo la calotta centrale e tagliando quest'ultima in tre strati.
Bagnare il bordo della torta con lo sciroppo preparato e inserire al centro
il primo disco di Pds. Bagnare anche questo e coprirlo con parte della chantilly.
Sulla crema spargere alcuni pezzetti di ananas e cioccolato e coprire con l'altro disco di Pds.
Bagnare anche questo e coprire con crema, ananas e cioccolato tritato.
Sovrapporre l'ultimo disco di Pds e spalmare tutta la superficie di crema.
Tagliare i savoiardi dell'altezza della torta e attaccarli in verticale alla crema.
Decorare la superficie a piacere, avvolgere con un nastro per far aderire
meglio i biscotti e conservare in frigo fino al momento dell'utilizzo.


Con questa bella e sontuosa torta desidero festeggiare
la nascita della nostra Associazione Gluten Free Travel & Living
perché diventi un luogo di incontro per tutti i celiaci
che amano vivere e mangiare bene!









8 commenti:

  1. Che ricetta fresca e promaverile. . . quasi estiva ^_^

    RispondiElimina
  2. Meravigliosa :) Posso tuffarmici dentro? Un bacione grande!!

    RispondiElimina
  3. mariasanta che bella!!! è stupenda ciccia!! la charlotte si presta a così tante interpretazioni che non ci si stanca mai! auguri a tuo papà, bravissima tu! Ma Fede? l'ha mangiata? a lui con cioccolato mi raccomando! ha ah aha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No! Lui la panna non la vuole :)
      GRazie cara un abbraccio a te

      Elimina
  4. Miticaaaaa....davvero interessante questo dolce. Mi sa che lo proverò per il comple della mia mamma, che adora l'ananas! Baci Vale :-D

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...