28 apr 2015

Zucchero liquido che non cristallizza



Oggi non vi cedo una vera e propria ricetta ma un ottimo
espediente per fare lo zucchero liquido da utilizzare in
moltissime preparazioni di pasticceria oppure semplicemente
per insaporire macedonie e insalate di frutta.
Fondamentale anche per preparare le bagne per le nostre torte,
questa  zucchero liquido non cristallizza mai e rimane perfettamente
liquido per diverso tempo.
La ricetta me l'ha gentilmente ceduta il pasticcere Angelo di Gaudio 
titolare della Pasticceria senza glutine Gamela di Frascati
di cui potete leggere di più in questo post

Ingredienti
145 g di acqua
20 g di destrosio
130 g di sciroppo di glucosio
270 g di zucchero semolato

Preparazione semplicissima
Basta versare tutto in una pentola e controllare con un termometro
che il tutto arrivi a 85° C
In alternativa, come ho fatto io, si può usare il Kenwood Cooking Chef
Con la spatola gommata da cottura a velocità 2 di mescolamento
 portando tutto a 85° C
Una volta a temperatura, basta versare il liquido in un barattolo di vetro 
sterilizzato e chiuderlo ermeticamente lasciando raffreddare.
Si conserva in dispensa per diversi mesi.

Potete anche guardare questa ricetta di zucchero liquido
ma, come si intravede anche in foto, essendoci solo acqua e zucchero
avrete presto dei cristalli sulla base del barattolo.

10 commenti:

  1. . . . e pensare che lo compro sempre . . . ! Mi segno il procedimento :D

    RispondiElimina
  2. che poi sarebbe lo zucchero invertito? non solo ricetta indispensabile per i pastry addicts ma foto splendide!

    RispondiElimina
  3. che foto!!!! che ideona!!!!!
    ma il destrosio, dove lo trovo?!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia! Sai...sto lavorando a un progettino e le foto migliorano :D :D
      Il destrosio lo trovi ad esempio nei negozi che vendono prodotti per pasticceria oppure online sul sito di Graziano.it. Ma anche alcune parafarmacie te lo forniscono ;)

      Elimina
  4. Ciao, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti va di aiutare un blog appena nato vieni a seguirmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com
    A presto!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno scrivo qui perché non trovo la pagina fb. Volevo chiederti un consiglio con cosa posso sostituire la maizena ( non posso usare il nais) grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dalla preparazione Manoela! Potresti usare la fecola ma ha un potere diverso e una resa differente. Scrivimi pure una mail a iacoann@hotmail.com e ne parliamo più dettagliatamente. La mia pagina facebook la trovi qui di lato. Ciao!

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...