25 set 2015

Focaccia alla curcuma senza glutine


Focacce nelle mie corde!!!
Si, oggi si usa molto questa espressione e io sono una tipa aggiornata,
alla moda, in linea con i tempi e mi adeguo.
La verità è che LA FCAZZ me la mangio da quando ero piccola e a tutte le ore
perché in Puglia cresci così, con la focaccia per merenda, per cena, 
per pranzo e anche per colazione!
Vi ricordate il Contest Non c'è spiga che tenga e la farina Polselli?


La scorsa settimana l'abbiamo provata per questa pizza 
e due settimane fa invece per questi morbidi panini.
Oggi è la volta della focaccia.
Ho pensato di riprovare un mio cavallo di battaglia, la Focaccia Barese
Il risultato è stato buono anche se diverso da quello ottenuto con i mix usati solitamente.
Per aiutare la colorazione ho aggiunto della curcuma e per donare
maggior morbidezza all'impasto ho aumentato un po' la dose di patata nell'impasto.
Ho inoltre diminuito il lievito a beneficio di una lievitazione molto più lunga.
Resta comunque meno colorata dell'originale ma il sapore è comunque buono


Ingredienti 
(per 2 focacce del diametro di 28 cm.)
500 gr di Farina Polselli
150 gr di patata lessa
400 ml di acqua
50 ml di olio Evo
3 gr di lievito di birra fresco
10 gr di sale
Per condire
pomodorini ciliegino
olive nere
origano

Sciogliere il lievito in metà dell'acqua prevista e lasciar agire per 10 minuti.
Disporre la farina nella ciotola del kenwood e montare il braccio impastatore.
Unire l'acqua con il lievito cominciando a lavorare, poi la restante acqua, la 
patata lessa sbriciolata, l'olio e infine il sale.
Lavorare per circa 15 minuti.
Trasferire l'impasto in una ciotola oliata coperta e lasciar lievitare per circa 5 ore.
Riprendere l'impasto e senza lavorarlo, trasferirlo direttamente dalla ciotola
in due teglie ben oliate da circa 28/30 cm.
Con le mani unte di olio appiattire delicatamente l'impasto.
Lasciar lievitare ancora per circa 1 ora.
Portare il forno alla massima temperatura sulla funzione statica (io 250°)
Spremere i pomodorini sulla superficie, salare, distribuire le olive e l'origano
completare con un filo d'olio e cuocere per circa 30/40 minuti.


Oggi è venerdì e io porto la mia ricetta anche al #GFFD 


8 commenti:

  1. Interessante la curcuma nell'impasto.
    Prima o poi, rifarò la focaccia barese e mi studierò la tua ricetta
    Buona domenica carissima

    RispondiElimina
  2. è bellissima questa focaccia!
    ma che tu e la focaccia barese abbiate un feeling, è cosa risaputa!
    mi inchino comunque al bellissimo risultato

    RispondiElimina
  3. primo o poi passo...mica posso non commentare questa fantastica robina che hai sfornato! è bellissima cicci, bellissima!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...