12 nov 2015

Tiramisu al dulce de leche senza glutine con crema senza uova


Godurioso, coccoloso, infinitamente buono e tentatore: il Tiramisu!
Vero comfort food italiano non trovate?
Dopo aver provato quello con la panna e gli amaretti, quello alla menta e 
questa volta ho fatto una crema senza le uova ma con l'aggiunta di 
Dulce de Leche e un po' di ricotta e vi assicuro...
che è strepitoso anche in questa veste!!!


E' facilissimo da realizzare e oltretutto velocissimo, come quasi tutte le mie ricette sempre in linea con la mia vita frenetica. Se volete renderlo completamente senza uova basterà utilizzare dei biscotti morbidi privi di uova al posto dei savoiardi. Si può anche preparare in anticipo e conservare in freezer per ospiti inattesi. Ovviamente, io l'ho preparato in bicchieri ma potete utilizzare uno stampo rettangolare e avere un'unica porzione. Ecco come preparare il tiramisu al dulce de leche

Ingredienti
(per 6 bicchieri)
250 gr di Mascarpone
80 gr di ricotta di bufala
140 ml latte
3 cucchiai di Dulce de Leche
1/2 cucchiaino di vaniglia
1 cucchiaio di gocce di cioccolato
1 confezione di savoiardi senza glutine Schaer
caffè espresso


Preparazione molto semplice e veloce.
Preparare il caffè espresso (ne serviranno circa 8 tazzine) e lasciarlo raffreddare. A piacere si può zuccherarlo ma solo leggermente, io l'ho lasciato amaro.
Montare il macarpone in planetaria con la frusta gommata insieme al latte, alla ricotta, al dulche de leche e alla vaniglia.
Intingere i savoiardi nel caffè e disporre un primo strato nei bicchieri colmando tutti i buchi.
Versare uno strato di crema e qualche goccia di cioccolato.
Coprire con un altro strato di savoiardi inzuppati e poi completare con altra crema.
Scaldare in microonde (o a bagnomaria) una tazzina con il dulche de leche e decorare la superficie delle coppette utilizzando anche dei chicchi di caffè al cioccolato.

Conservare in frigo o in freezer (scongelando per un'ora a temperatura ambiente o per qualche ora in frigo) fino al momento dell'utilizzo.





3 commenti:

  1. Dulce de leche mi ricorda tanto il mio viaggio in Argentina!!!

    RispondiElimina
  2. è meraviglioso anna lisa!!! sai che tempo fa avevo visto il dulce de leche certificato senza glutine e mi è venuta voglia di comprarlo. l'avevo fatto una volta a mano (non quello con il latte condensato, quello vero con il latte vero) e mi era piaciuto tantissimo.
    però ho resistito alla tentazione... ;-)
    certo che a vedere questo tuo dessert così light mi è venuta subito la voglia di cedere
    è stupendo, e le foto non sono da meno!

    RispondiElimina
  3. mah.... tipo che mi ci tufferei??!!?? ma che goduria saranno sti bicchieri qui! io amo queste ricette cremose, golose, peccaminose...tutto "..ose" :-D bravissima e baciotti

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...