22 gen 2016

Baci soffici alla panna senza glutine



Una scoperta deliziosa!
Sofficissimi dolcetti che a casa nostra hanno ormai sostituito i classici bignè
Velocissimi da preparare, richiedono davvero poco tempo e pochi
ingredienti. Bisogna solo avere un po' di pazienza ad alternare le teglie
che si infornano perché ne vengono tantissimi ma...non saranno mai abbastanza!


E di chi è il merito di tale bontà?
Di una dolcissima amica che ha un dolcissimo blog
e prepara meraviglie quotidianamente e senza soluzione di continuità!
Parlo di Angela Quaranta e dei suoi Dolci pasticci
Non perdete l'occasione di passare da lei...grazie tesoro!!!

Veniamo alla ricetta che in origine è di Donna Hay
e che Angela ha riprodotto divinamente

Ingredienti
4 uova
110 g zucchero semolato
1 cucchiaino estratto di vaniglia puro
150 g farina setacciata (io Mix per dolci lievitati)
1 cucchiaino di lievito (io Bio Colombo)
250 g panna liquida
2 cucchiaino di miele d'acacia (mia modifica)
zucchero a velo senza glutine

Scaldare il forno a 180°.
In planetaria, con la frusta a filo, lavorare le uova con lo zucchero e la vaniglia 
per circa 15 minuti,  finché non diventeranno chiare e spumose.
Incorporare delicatamente a mano la farina setacciata con il lievito.
Trasferire l'impasto in un sac-a-poche (io l'ho trovato più comodo) e 
disporre su una teglia dei mucchietti di impasto distanziandoli

Infornare per circa 10/12 minuti, poi trasferire a raffreddare su una gratella.
Montare la panna con il miele e farcire così i dischetti di impasto.


Per chi ne avesse voglia (per esempio mio figlio, uno a caso)
I baci possono essere farciti con marmellata, crema oppure...
con la più buona delle Creme di nocciole!


E anche se è proprio da lì che proviene...riporto questa ricetta
al Gluten Free (Fri)day perché è proprio lo scambio
e la condivisione che ci permette di arricchirci!
Grazie ancora Angela



4 commenti:

  1. li faccio per domenica, ti faccio sapere. hanno un aspetto delizioso... grazie

    RispondiElimina
  2. Ciao li voglio provare sembrano ottimi, ma non ci vuole ne burro né olio per i biscotti ? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Graziella perché la consistenza è quella di un pan di spagna e non di un biscotto. Un po' come i pavesini ma più morbidi ;)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...