19 feb 2016

Torte di zucca con farina di castagne e marron glacé senza glutine



La zucca mi piace tantissimo, in ogni preparazione ha un suo perché ma nei dolci
è davvero azzeccatissima. Per avere un'idea di ciò che voglio dire
potete dare un'occhiata a queste deliziose Madeleines oppure 
a questa cioccolatosa Crostata. Ma alla zucca ho dedicato un intera Etichetta
dove trovate moltissime ricette dolci e salate con questo versatile ingrediente.


Oggi la torta che vi propongo è un goloso mix di sapori e soprattutto,
ad attirarmi, è stato l'utilizzo della zucca cruda senza bisogno di lessarla
(visto che abbiamo sempre così tanto tempo a disposizione!)
E la mia musa ispiratrice è stata la bravissima Cinzietta de Il Forno incantato
che celiaca non è ma si è cimentata in una realizzazione
senza glutine perché lei è  con noi nella meravigliosa community


Rispetto alla versione originale ho effettuato delle piccole modifiche: 
ho sostituito il liquore Strega con un Amaretto di Saronno, 
l'olio di semi con quello di riso, l'arancia con il limone e ho cambiato le farine
Il tocco dei Marron Glacé è superbo ma...solo se li amate come me ;)
E allora...grazie Cinzia per avermi ispirata la tua torta è buonissima!


Ingredienti
100 g di Mix di farine naturali per Impasti lievitati
20 g di farina di castagne
20 g di farina di mais finissima
60 g di mandorle finemente tritate
50 ml di olio di riso
125 g di polpa di zucca cruda
115 g di zucchero di canna
40 ml di latte
2 uova
10 g di lievito certificato (io colombo Bio)
2 cucchiai di amaretto di Saronno
la buccia grattugiata di un limone non trattato
mezzo cucchiaino di essenza di vaniglia pura (mia aggiunta)
4 Marron Glacé senza glutine

La torta l'ho preparata con il mio fido Kenwood e 
per spiegarci il procedimento lascio la parola a Cinzietta
e vi invito a visitare il suo bellissimo blog pieno zeppo di leccornie!

Pulire la zucca dalla buccia e frullarla assieme all’olio e al latte
 fino ad ottenere un composto cremoso.Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a neve ferma. 
Tenere da parte.Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere il composto cremoso di zucca, 
2 cucchiai di liquore e sempre lavorando, la farine e il lievito setacciato.Mescolare bene e aggiungere infine, gli albumi amalgamando 
senza fare smontare il composto.Versare in teglia da 18/20 cm. imburrata e infarinata 
(io ho usato una teglia antiaderente e ho solo imburrato)Cuocere in forno caldo a 180 gradi almeno 40 minuti. 
Vale sempre la prova stecchino non dimenticatelo.Spolverare generosamente di zucchero a velo e servire.





8 commenti:

  1. Mmmm la zucca é uno di quegli ingredienti che uso davvero pochissimo, ma la tua torta andrebbe davvero provata, mi ispira!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece Fausta dovresti usarla di più ;)

      Elimina
  2. cioè questa torta si fa senza cuocere prima la zucca?!?! ma è fighissima!!! da provare subito, prima che finiscano le zucche!
    brava anna lisa, e brava cinzia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Gaia! E' comoda e veloce oltre che buona ;)

      Elimina
  3. allora!! o che modi sono!!! ultimo post 19 febbraio?!?! che che siamo pazzi?!?!? su su pubblicare pubblicare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domani tesoro! Stay tuned perché c'è una bellissima ricetta di una mia cata amica 😉

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...