18 mar 2016

Torta di mele senza glutine con panna acida e noccioline


Decisamente una delle più buone torte di mele mai fatte!
E io sono una collezionista seriale di dolci alle mele ve l'assicuro :)

Il topping è davvero delizioso e rende la torta speciale a tutti gli effetti!


La ricetta originale l'ho presa da questo sito e ho apportato delle piccole modifiche in base al mio gusto. Si tratta tutto sommato di un'ottima torta poiché povera di burro e tutto sommato di zucchero e tuttavia morbida e durevole nella sua sofficità grazie alla presenza della panna acida che sto scoprendo essere un ingrediente prezioso in cucina. Le misure in Cups e spoons che qui vi riporto, sono davvero comodissime a mio avviso (e vi consiglio, se non ce le avete già, di acquistarle online perché vi facilitano e velocizzano la vita) ma fra parentesi trovate i grammi per chi non si fosse ancora americanizzato ;)
Ultima info di servizio...io ho utilizzato una tortiera quadrata da 24x24
e come sempre il mio inseparabile Kenwood Chef

Ingredienti
Per la base
1/2 cup di burro (50 gr)
1 cup di zucchero (190 gr)
2 uova 
1 tsp di estratto di vaniglia (1 cucchiaino da te)
1 limone bio (mia aggiunta)
2 cups di farina per dolci senza glutine (io 230 gr di Nutrifree per dolci)
1 tsp di lievito per dolci senza glutine (io 5 gr)
1 tsp di bicarbonato (io 3 gr)
1/4 tsp sale (un pizzico)
1 cup di panna acida (180 gr)
1 mela (volendo anche 2)
Per il topping
1/2 cup nocciole in granella (io 45 gr)
1/2 cup di zucchero di canna integrale (io 35 gr)
2 tsp di burro fuso (25 gr)
1 tsp di cannella in polvere

Mescolare la farina setacciata (in modo da escludere lo zucchero)
con il lievito e il bicarbonato.
Tagliale la mela a cubetti e spruzzarla con il succo di mezzo limone.
Preriscaldare il forno a 180° ventilato per dolci
In planetaria con la frusta gommata, lavorare ad alta velocità zucchero e burro
fino a renderli cremosi quindi unire la vaniglia e la scorza del limone.
Aggiungere le uova, uno per volta a velocità media e amalgamare
completamente il composto.
Unire ora gli ingredienti secchi alternandoli alla panna acida
continuando a lavorare a velocità medio bassa.
Aggiungere le mele e mescolare con una spatola.
Foderare la tortiera con carta da forno leggermente inumidita e strizzata
e versarvi il composto livellandolo.
Preparare il topping fondendo il burro e mescolando tutti
gli altri ingredienti per poi spalmarlo sulla superficie del dolce.
Cuocere in forno caldo per circa 30 minuti


Buon #GFF Gluten free (Fri)day a tutti!



4 commenti:

  1. Dici mele e cannella e io accorro di sicuro, un binomio per me insuperabile. Chissà com'è buona la crosticina con le nocciole. Sì sì presto questa torta sarà mia. molto presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai centrato il punto! LA crosticina è fantastica e il profumo di cannella inebriante ;)

      Elimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...