30 set 2016

Cookies con farina di ceci e gocce di cioccolato senza glutine

 

Che incredibile sorpresa questa ricetta!

Mai avrei pensato di fare dei biscotti usando solo ed esclusivamente Farina di Ceci. 
E invece eccomi qui a consigliarvi di fare altrettanto perché questi Cookies 
sono davvero eccezionali e li hanno divorati tutti 
(proprio tutti no…mio figlio fa eccezione ma temo sia stata la cannella a dargli fastidio).
La ricetta l’ho presa sulla confezione stessa della Farina di Ceci MolinoRossetto
 (a proposito avete provato tutta la loro linea senza glutine?) e ho modificato piccoli dettagli. 
Per esempio ho sostituito la buccia d’arancia con quella del lime, 
 ho aggiunto gocce di cioccolato per tentare i bambini, 
ho usato (come sempre faccio nei dolci) olio di riso al posto di quello di semi 
e inoltre ho scelto di optare per un formato cookies e non biscotti intagliati 
perché l’impasto non è simile ad una frolla e si spezzetterebbe stendendolo.
A parte questo…vi consiglio vivamente di provarli perché sono buonissimi, profumati, 
sfiziosi, morbidi e decisamente molto sani ;)



 Ingredienti
275 gr di farina di ceci Molino Rossetto
130 ml olio di semi (io di riso)
100 ml acqua
20 gr nocciole tostate spellate
150 gr zucchero canna integrale (io Muscovado)
1 gr cannella in polvere senza glutine (io Cannamela)
la buccia di un’arancia (io lime)
2 cucchiai gocce di cioccolato senza glutine (io Rapunzel)


In una padella tostare la farina a fiamma media mescolando continuamente per circa 10-15 minuti finché non sprigionerà un profumo di farina tostata e non avrà preso un bel colorito bruno-dorato.

Lasciarla raffreddare (passaggio molto importante). 
Frullare lo zucchero con le nocciole e trasferire in una ciotola capiente.  
Unire la scorza del lime grattugiata, la cannella, la farina fredda e infine l’olio e l’acqua. 
Mescolare il composto con una spatola fino a compattarlo e aggiungere 
le gocce di cioccolato amalgamandole completamente.
Se lo ritenete necessario fate fare un passaggio in frigo all’impasto 
(io ho dovuto farlo perché sulla ricetta non era specificato di far raffreddare 
la farina e quindi non sarei riuscita a maneggiarlo poiché troppo morbido)
Accendere il forno a 180° e rivestire una leccarda con carta da forno.
Con le mani prelevare delle piccole quantità di impasto, grandi quanto una noce
 e formare delle palline da schiacciare poi fra i palmi. 
Disporle sulla teglia e cuocere per circa 15 minuti. 
Saranno ancora morbidi ma non lasciateli cuocere troppo perché 
si induriranno un po’ una volta da freddi. 
La presenza dello zucchero di canna integrale lascerà comunque i cookies 
leggermente umidi e piacevolmente gommosi.
Si conservano bene per qualche giorno in un contenitore ermetico




2 commenti:

  1. ma quanto mi incuriosiscono! la farina ce l'ho, il tempo va trovato perché mi sembrano squisiti!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...