17 gen 2017

Carciofi ripieni senza glutine


 Fra un po' finiranno gli ultimi carciofi romaneschi e bisognerà aspettare
ancora qualche mese per trovarne in primavera.
Nel frattempo vi lascio una ricetta che all'apparenza potrebbe sembrare
trita e ritrita ma in realtà è una di quelle preparazioni di cui ognuno
ha la propria versione. Questa è la mia 😋
 
 
Ingredienti:
6 carciofi
100 g di pancetta affumicata senza glutine
100 g di mozzarella
1 tuorlo
2 limoni non trattati
4 cucchiai di pangrattato senza glutine
3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
prezzemolo fresco
sale e pepe
250 ml di brodo vegetale

Lavate i limoni, grattugiatene la buccia e tenetela da parte.
Disponete dell’acqua in una ciotola, spremeteci dentro il succo di uno dei due limoni e lasciate quest’ultimo nell’acqua.  Tagliate a metà l’altro limone e tenete da parte.
Tagliate i gambi ai carciofi pareggiandone la base e cominciate a sfogliarli eliminando le foglie esterne più dure. Tagliate la punta, massaggiate il carciofo con il limone per non farlo annerire e tuffatelo nella ciotola con l’acqua acidulata. Procedete in questo modo con tutti i carciofi.
In un’altra ciotola mescolate il tuorlo con un pizzico di sale, una macinata di pepe, la mozzarella sbriciolata, il parmigiano, la buccia del limone, la pancetta tagliata a dadini, e il prezzemolo. Suddividete questo composto in sei parti uguali.
Prendete ora ogni carciofo e scolatelo poi aprite delicatamente le foglie 
e farcite con il ripieno preparato.
Procedete nello stesso modo con tutti i carciofi.
Scegliete una pentola che possa contenere tutti e sei i carciofi tenendoli stretti fra loro e versate sul fondo due cucchiai di olio extravergine di oliva. 
Disponete i carciofi nella pentola, irrorate con il brodo e coprite.
Cuocete per circa 30 minuti e serviteli caldi ma anche a temperatura ambiente.
Buoni anche il giorno seguente.


 

Questa mia ricetta è stata pubblicata su Free di marzo 2015

Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...