27 giu 2017

Riso estivo con mortadella, friggitelli e gorgonzola senza glutine


 
L’insalata di riso è un classico dei nostri pranzi estivi e mi diverte inventarne sempre di nuove. 
A volte un po’ studiate, a volte prese da libri di cucina o riviste, altre ancora in base 
agli ingredienti presenti in frigorifero e alle voglie del momento. 
E’ proprio il caso di questo Riso estivo di oggi, sfizioso semplice e saporito. 
Ecco come l’ho preparato

Ingredienti
(per 3 persone)
280 gr di Riso Roma Parboiled
8 friggitelli
1 spicchio di aglio
10 pomodorini datterino
5 pomodori secchi
1 cucchiaino di origano secco
40 gr di gorgonzola piccante
mezza pallina di mortadella senza glutine (io Fiorucci)
qualche rametto di timo fresco
Olio Extra Vergine di oliva

Per prima cosa portiamo a bollore dell’acqua salata e cuociamo il riso al dente 
passandolo sotto l’acqua fredda una volta scolato.
Mentre il riso cuoce,  laviamo e asciughiamo per bene i friggitelli. 
In una padella antiaderente versiamo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva 
e soffriggiamo lo spicchio di aglio quindi aggiungiamo i friggitelli e lasciamoli friggere
 per circa 10 minuti sgocciolandoli poi su carta assorbente.
Adesso tagliamo la mortadella a fette alte e poi in cubetti e scottiamola in un 
padellino antiaderente senza altri grassi cospargendola alla fine con l’origano.
Tagliamo a filetti i pomodori secchi e a metà i datterini 
condendo questi ultimi con olio, sale e timo fresco.
Disponiamo ora il riso in una ciotola e condiamolo con due cucchiai 
di olio extravergine di oliva, poi aggiungiamo la mortadella, i friggitelli tagliati a rondelle, 
i pomodori e i pomodorini, il gorgonzola sbriciolato e il timo. 
Amalgamiamo e , se necessario, aggiungiamo ancora poco olio.
Ottimo anche il giorno seguente


Per altre idee a base di riso freddo guarda anche
Insalata di riso gange e ceci neri
Insalata di riso e quinoa con verdure e frutti di mare
Insalata di riso ai due pesti con zucchine e asiago






2 commenti:

  1. Adoro l insalata di riso, la apprezzo tanto anche in pieno inverno! Questa variante di condimento è piuttosto invitante, brava!!!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...