1 giu 2017

Semifreddo alle fragole senza glutine



Avete presente quelle ricette salvate da tanto tempo e mai provate?
Ecco, questa è una di quelle!
Per la festa della mamma però mi sono decisa a preparare questo
Semifreddo alle fragole perché non avevo tempo di accendere il forno
e ho trovato comodissimo preparare un dolce senza cottura così buono
In aiuto mi sono venuti i Savoiardi Schar che ho utilizzato per questo
sfizioso, fresco e veloce Semifreddo alle fragole


Veniamo dunque alla ricetta
L'originale l'ho trovata su questo bellissimo sito a cui mi ispiro spesso
e l'ho leggermente modificata così

Ingredienti
(ho usato uno stampo usa e getta di alluminio da cm.12x24)
1 confezione di Savoiardi Schaer senza glutine
250 gr di mascarpone
250 ml di panna liquida
400 gr c.ca di fragole
2 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di miele d'arancio
il succo di una arancia, di un limone e di una mela
(io ho centrifugato ma potete anche usare un succo ACE)
mezzo cucchiaino di pasta di vaniglia Bourbon
Lavare le fragole, asciugarle tamponando con carta assorbente e tagliarle a pezzetti.
Disporle in una ciotola e spruzzarci il succo di mezzo limone e un cucchiaio
di zucchero . Lasciar macerare per circa 20 minuti.
Montare la panna insieme al mascarpone con il miele e lo zucchero rimasto
Riporre la crema in frigorifero.
Scolare le fragole e conservare il succo di macerazione a cui aggiungere 
il succo di mela e arancia.
Foderare con pellicola alimentare (no PVC) lo stampo da plumcake facendo in modo
che i lembi laterali siano molto abbondanti tanto da richiudersi sul dolce finito.
Bagnare ora ogni biscotto nel succo e creare una base di savoiardi nello stampo
Spalmare con metà della crema e metà delle fragole
Sovrapporre un secondo strato di savoiardi imbevuti e coprire con
altra crema e le rimanenti fragole.
Non rimane che chiudere il dolce con l'ultimo strato di savoiardi bagnati,
ricoprirlo con i lembi della pellicola e riporlo in freezer per non più di 2/3 ore
Lasciandolo più a lungo in freezer, il dolce diventerà totalmente congelato e dovrete
lasciarlo a temperatura ambiente più a lungo prima di servirlo
Completate con della salsa di fragole o con altre fragole fresche e servite


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...