20 dic 2017

Torcetti senza glutine con farina di castagne




Avete presente quei piccoli spazi della giornata che vorreste riempire con qualcosa
di dolce ma senza esagerare?
Può capitare dopo cena prima di cominciare a riempire la lavastoviglie, 
o magari in un pomeriggio piovoso quando insieme al tè non vorremmo
aggiungere troppe calorie, o semplicemente per una colazione gustosa e
profumata perché le castagne con il caffè si sposano alla grande!
E allora eccoli, questi friabili e deliziosi torcetti da preparare prima di Natale
senza glutine e senza burro e decisamente...troppo buoni!



La ricetta l'ho presa su questo sito e ho apportato delle modifiche personali
senza però cambiare la farina di supporto ovvero la mitica Mix it! di Schär
sempre adatta ad ogni uso e da non farsi mai mancare in dispensa


Ingredienti
per circa 30 torcetti o ciambelline
250 gr di farina di castagne senza glutine
200 gr di farina Mix it! Schär
130 gr di zucchero di canna chiaro + q.b. per decorare
3 albumi
2 tuorli
60 gr di olio di riso
30/40 ml di latte (dipenderà dalla grandezza delle uova)
8 gr di lievito per dolci senza glutine
1 pizzico di sale
mezzo cucchiaino di essenza pura di vaniglia
mandorle pelate per decorare

Potete procedere a mano o con la planetaria, cosa che io ho fatto per sporcare solo
un attrezzo e fare decisamente prima!
Nel Kenwood inserire dunque le farine miscelate co nil lievito, lo zucchero, il sale, l'olio 
e la vaniglia lavorando a media velocità quindi unire i tuorli uno alla volta 
e fare lo stesso per gli albumi aggiungendo il successivo solo quando 
il precedente sarà assorbito completamente.
Sempre lavorando, versare il latte a filo considerando che l'impasto dovrà avere la
consistenza di una pasta frolla. 
Compattare l'impasto e coprirlo con pellicola trasparente riponendolo in frigorifero
per circa 2 ore. Non cambierà la consistenza poiché non c'è burro all'interno
ma il tempo di riposo servirà a far amalgamare meglio i sapori 
Preriscaldare il forno a 190° statico
Riprendere l'impasto e stenderlo su una spianatoia leggermente infarinata (sempre Mix it)
Staccare dei piccoli pezzi e arrotolarli a formare dei bastoncini
Da questo poi ricavare le ciambelline o i torcetti per poi passarli nello zucchero
terminando la decorazione con le mandorle
Disporre i biscotti su una teglia da forno e cuocere per circa 20/25 minuti
(dipenderà dal vostro forno)
Si conservano per diversi giorni in un contenitore ermetico



1 commento:

  1. troppo carini sti biscottini e poi saranno deliziosi! brava cara, bacioni.

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...