12 feb 2018

Calamarata senza glutine con verza, finocchi e olive


Cominciamo la settimana con un bel piatto di pasta a base di verdure,
tanto per smaltire i grassi e gli zuccheri del weekend.
Questa ricetta, molto interessante, l'ho trovata qui su questo sito e vi ho apportato
alcune modifiche per renderla ancora più stuzzicante.
Il formato di pasta che ho usato è la Calamarata Nutrifree che a noi piace davvero tanto!


La Calamarata è giù suddivisa in porzioni da 100 grammi e, seppure per noi è
leggermente oltre il peso che normalmente consumiamo, facciamo volentieri
un'eccezione, visto anche il condimento a base di verdure.
 Veniamo dunque alla ricetta, che vi raccomando vivamente di provare 
perché è davvero un primo piatto con i fiocchi!
Veniamo dunque alla ricetta


Ingredienti per 2 persone
2 porzioni di Calamarata Nutrifree
1 spicchio di aglio
1 cipollotto fresco
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 foglie di verza
3 foglie di finocchi (magari le esterne che di solito eliminate)
10 olive di Gaeta
una manciata di uvetta sultanina
1 acciuga sott'olio

Cominciamo con il mettere sul fuoco l'acqua da far bollire per la pasta
e mettiamo a bagno in acqua tiepida l'uvetta per farla ammorbidire.
Intanto prepariamo il condimento; laviamo bene le foglie di verza e finocchio
e tagliamole a piccole striscioline.
Poniamo l'olio nel Wok (io lo amo perché ottimizza l'uso dei grassi e potreste
anche usare solo 2 cucchiai di olio se utilizzate il Wok) e soffriggiamo l'aglio intero
e la cipolla tagliata a velo insieme all'acciuga spezzettata.
Uniamo quindi le verdure e lasciamo stufare a fiamma alta per qualche minuto,
quindi aggiungiamo l'uvetta ben strizzata e le olive, eliminando l'aglio.
Versiamo mezzo bicchiere o poco più di acqua, saliamo e cuociamo per circa 10 minuti
Le verdure si dovranno ammorbidire e l'acqua dovrà ridursi almeno dei
tre quarti perché il piatto non risulti poi brodoso.
Una volta pronta la pasta, scoliamola salvando un paio di cucchiai di acqua di
cottura e versiamola nel condimento mantecando a fiamma bassa
Completiamo con una macinata di pepe fresco e serviamo in tavola ben calda
Buon appetiito!




2 commenti:

  1. Buonissima questa pasta!!!! Gustosa e golosa con le olive!!!!

    RispondiElimina

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...