21 set 2018

Tartellette senza glutine con crema al Gran Marnier senza uova


Con queste Tartellette di pasta frolla senza glutine, ho davvero fatto un figurone!
Avete presente i pranzi e le cene di fine anno scolastico?
Con la classe di mio figlio (ahimé ormai le elementari sono terminate) organizziamo
sempre grandi feste senza glutine e se non ci credete guardate qui!
Bene, ognuno porta qualcosa e anche quest'anno il mio compito era di addolcire
il fine pasto con qualche leccornia (ovviamente gluten free)
Tuttavia gli impegni in quel periodo erano troppi e per fortuna questa idea
mi ha salvato la vita perché ho potuto organizzarmi in più tempi!
Qualche giorno prima ho preparato le basi e le ho conservate in contenitori ermetici
La sera precedente alla festa ho preparato la crema conservandola in frigorifero
La mattina ho farcito le tartellette e decorate con la frutta
Et voila! Il gioco è fatto ;)


Per poter meglio conservare la crema e per non rischiare, con il caldo, di 
farla rovinare nel trasporto, ho scelto questa buonissima crema senza uova
(leggermente modificata)
Ecco dunque come procedere e cosa procurarsi

Ingredienti
Per la pasta frolla
300 gr di farina senza glutine per frolla (io Alimenta 2000)
110 gr di burro
110 gr di zucchero
1 uovo grande
la buccia di un limone bio
Per la crema
250 gr di mascarpone
125 ml di panna liquida (crema di latte)
30 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di miele di acacia
1 cucchiaino di pasta di vaniglia bourbon
la buccia grattugiata di un'arancia bio 
10 gr di Grand Marnier

In planetaria con il gancio K, sabbiate la farina con il burro a pezzetti,
lo zucchero e la buccia di limone. Unite l'uovo e lavorate fino a compattare
il composto che trasferirete in frigorifero avvolto in pellicola alimentare.
Dopo un minimo di un'ora e un massimo di 24 ore, riprendete l'impasto
e trasferitelo su un piano di lavoro lavorandolo per poi stenderlo ad una
altezza di 1 cm. circa
Ritagliate ora tanti fiori con l'apposito attrezzo e disponeteli sulla base di 
una teglia per muffin (la misura piccola)



Cuocete in forno caldo a 180° per circa 12/15 minuti (dipende dal forno) e poi sfornateli,
lasciateli ancora sulla teglia per cinque minuti prima di spostarli su una gratella


A questo punto preparate la crema
In una ciotola disponete il mascarpone con la buccia di arancia, la vaniglia
e il liquore mescolando per ammorbidire il composto.
A parte montate la panna a neve insieme allo zucchero e al miele
Un cucchiaio per volta unite la panna al mascarpone e mescolate delicatamente
fino ad amalgamare completamente i due composti.
La crema è pronta per essere utilizzata con l'aiuto di un sac-a-poche
Riempite dunque le tartellette e decorate con la vostra frutta preferita oppure
con scaglie di cioccolato, frutta secca o ciò che il gusto e la fantasia vi suggeriscono


Nessun commento:

Posta un commento

Ciao! Aspetto il tuo commento...torna a ricontrollare la mia risposta :-)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...